YouTube Shorts in arrivo negli USA in beta, video 4K su YouTube TV e molto altro

Neal Mohan, Chief Product Office di YouTube, ha annunciato una serie di novità piuttosto importanti che arriveranno presto sulla piattaforma, già a partire dai prossimi mesi.

YouTube Shorts in arrivo anche negli USA

youtube tv shorts 4k novità


Shorts, i video brevi nati come soluzione per contenere la popolarità di TikTok e disponibili in India da settembre scorso, hanno fatto registrare numeri davvero incoraggianti al punto tale da spingere l’azienda a portarli (in beta) negli USA già a partire dal mese di marzo. Per darvi un’idea della popolarità degli Shorts, dallo scorso dicembre “il numero di canali indiani che utilizzano strumenti per la creazione di cortometraggi è più che triplicato e il lettore di cortometraggi di YouTube riceve ora più di 3,5 miliardi di visualizzazioni giornaliere a livello globale“.

Per spingere i creator a realizzare contenuti sulla piattaforma, Mohan ha annunciato una serie di novità anche per quanto riguarda la monetizzazione dei video caricati su YouTube. Ben presto sarà possibile per gli utenti di inviare applausi in un video, dando l’opportunità ai creator di guadagnare una percentuale su ogni applauso ricevuto – la feature ricorda i bits di Twitch, anch’essi utilizzati come strumento di engagement con la community e fonte di ricavo per gli streamer.

Vendite su YouTube e capitoli intelligenti

youtube tv shorts 4k novità

Inoltre, YouTube sta valutando la possibilità di offrire un’esperienza di acquisto integrata direttamente all’interno della piattaforma. Attualmente disponibile in beta per un numero ristretto di creator, l’idea è quella di dare modo agli utenti di acquistare un dato prodotti (ad oggi solo dispositivi di bellezza e di elettronica) direttamente dal video su YouTube.

Il team di sviluppo di YouTube sta portando avanti i lavori per rendere i capitoli ancora più intelligenti. Come avrete sicuramente notato se utilizzate YouTube, alcuni video dispongono di una lista di capitoli utilizzati dai content creator per posizionare gli utenti all’inizio di un nuovo discorso. Ebbene YouTube è intenzionato a portare la feature ad un nuovo livello tramite l’introduzione di un sistema in grado di aggiungere automaticamente i capitoli, senza che i creator debbano muovere un dito.

Video 4K, registrazione offline e non solo

YouTube TV potrà presto fare affidamento sull’arrivo di una nuova serie di feature decisamente interessanti. Mohan svela la possibilità di guardare contenuti a risoluzione 4K, ovviamente nel caso in cui la connessione dell’utente e il TV sia in grado di riprodurli. A fare compagnia alla feature è in lavorazione anche la possibilità di registrare contenuti oflline e riguardarli in futuro.


Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui