Yakuza: Like a Dragon per Xbox Series X rinviato a data da destinarsi in Giappone

Yakuza: Like a Dragon per Xbox Series X è stato rinviato all’ultimo momento in Giappone: il gioco sarebbe dovuto uscire fra appena quattro giorni, in concomitanza con il lancio della console.

Si tratta di una decisione clamorosa e inspiegabile per un titolo che avrebbe dovuto fare da apripista alla piattaforma next-gen Microsoft in Giappone, viste le tante qualità sottolineate anche nella nostra recensione di Yakuza: Like a Dragon.

Il gioco invece è stato rimandato a data da destinarsi: non c’è neppure una nuova release, al momento, ed è difficile immaginare che la decisione sia stata presa per motivazioni tecniche, visto che negli altri mercati il titolo sarà disponibile senza problemi dal 10 novembre.

L’unica cosa che ci viene in mente è la possibilità che uno degli attori coinvolti nella produzione sia stato arrestato o abbia ricevuto gravi accuse, come accaduto ai tempi di Judgment.

Vedremo se SEGA o Microsoft vorranno fare luce sulla questione, ma nel frattempo immaginiamo come possano sentirsi gli utenti giapponesi che non avevano acquistato mesi fa la versione PS4 in attesa di godersi il nuovo capitolo su next-gen.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui