Xiaomi supera le aspettative e riporta ricavi in forte crescita

Sono stati resi noti oggi i risultati finanziari relativi al secondo trimestre 2021 di Xiaomi, che ancora una volta può festeggiare. Il fatturato totale per questo trimestre è stato pari a 87,8 miliardi di yuan, pari a circa 11,4 miliardi di euro, con un aumento del 64% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Xiaomi ha anche altri motivi per sorridere, visto che continua a guadagnare quote di mercato in Europa, vero caposaldo delle vendite.

Xiaomi cresce e domina il mercato

A fronte di un fatturato di oltre 87 miliardi di yuan, Xiaomi ha fatto registrare un utile lordo pari a 15,1 miliardi di yuan (poco meno di due miliardi di euro) con una crescita del 86,7% rispetto all’anno precedente. Cresce molto bene anche l’utile netto, pari a 6,3 miliardi di yuan, poco più di 800 milioni di euro, in crescita dell’87.4% rispetto al 2020.

Il primo semestre si è così chiuso con un fatturato pari a 164,7 miliardi di yuan, circa 21,6 miliardi di euro, con un utile lordo di 29,3 miliardi di yuan e un utile netto di 12,39 miliardi di yuan, rispettivamente 3,8 e 1,6 miliardi di euro, con una crescita dell’utile netto pari al 118,4% rispetto al 2020.

La crescita riportata dal fatturato si rispecchia anche nelle classifiche di vendita, con Canalys che mette Xiaomi al primo posto sui mercati europei, con una quota del 28,5% nel secondo trimestre del 2021. Per il colosso cinese è la prima volta al comando delle classifiche di vendita in Europa, grazie soprattutto alle vendite in Europa centrale e orientale.

In Spagna Xiaomi è leader incontrastato per il sesto trimestre consecutivo, mentre in Italia e Francia la vetta della classifica è una piacevole novità: nel nostro Paese il gruppo Xiaomi guida con il 30,5% delle vendite, un risultato che testimonia l’apprezzamento degli utenti del Bel Paese per gli smartphone della compagnia fondata e guidata da Lei Jun. Un portavoce della compagnia ha così commentato i risultati annunciati:

Durante il secondo trimestre del 2021, la nostra strategia principale ‘Smartphone × AIoT’ ha continuato a sostenere le nostre eccezionali prestazioni. Guardando al futuro, continueremo ad eseguire la nostra strategia dual-brand, a rafforzare il nostro programma investimenti, a reclutare e promuovere talenti e ad ampliare le capacità del canale, a migliorare la nostra offerta di smartphone premium e a migliorare l’esperienza degli utenti. Continueremo anche a concentrarci sulla nostra strategia “Smartphone × AIoT”, lavorando duramente per far progredire le innovazioni in tecnologie sofisticate e all’avanguardia in tutte le categorie di prodotti. Continueremo anche a migliorare la connettività tra i nostri smartphone e prodotti IoT per offrire un’esperienza utente fluida in tutta la nostra gamma di prodotti, in modo da permettere a tutti nel mondo di godere di una vita migliore.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui