Xiaomi non perde tempo: riecco Mi Talk pronta per sfidare Clubhouse

Il successo dilagante di Clubhouse, il nuovo social incentrato solo sulla voce e su stanze vocali, ha portato i grandi colossi tecnologici ad interessarsi al trend; uno di questi è Xiaomi, che ha preso la palla al balzo per rivoluzionare Mi Talk ed essere la prima della lista.

Xiaomi Mi Talk tutta nuova per sfidare Clubhouse

Mi Talk ha infatti cambiato completamente aspetto, presentandosi come una applicazione del tutto nuova e incentrata per l’appunto su chat vocali. La nuova forma di Mi Talk è approdata negli store cinesi il 26 febbraio, giorno della chiusura di Mi Talk come era prima conosciuta.


Un cambiamento che ha un’unica spiegazione: offrire ai clienti un’alternativa a Clubhouse, e magari sfruttare la scia di successo dell’app più chiacchierata che ricordiamo è attualmente disponibile solo per iOS e con un sistema ad inviti.

Xiaomi Mi Talk è invece già pronta anche per gli utenti Android, ma è ancora in fase di sviluppo (tant’è che servirebbe un invito e un contatto con un dipendente dell’azienda). Conosciamo tutti però Xiaomi, ed è chiaro che se l’azienda ha davvero intenzione di investire in questo progetto non passerà molto tempo prima di poter scaricare la nuova Mi Talk dagli store.

Con anche Facebook al lavoro su un clone di Clubhouse, l’offerta di social “vocali” potrebbe presto allargarsi; chissà se poi gli utenti resteranno fedeli a Clubhouse oppure ritorneranno tra le braccia dei “soliti” noti.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui