Xiaomi Civi Pro passa dal TENAA: scopriamo le specifiche

Esattamente la scorsa settimana Xiaomi lanciava lo smartphone Xiaomi CIVI, un dispositivo dal buon design le cui specifiche lo portano ad essere una interessante scelta per gli amanti del selfie – merito del sensore frontale da 32 MP con alcune funzionalità per nascondere le imperfezioni della pelle.

Fascia medio-alta con Android 11

Quest’oggi, invece, apprendiamo che il modello Xiaomi Civi Pro (con codice modello 2109119BC) avrebbe ricevuto la certificazione TENAA che, come di consueto, ci offre anche la possibilità di scoprire alcune specifiche tecniche. Lo smartphone del colosso cinese monterebbe un display AMOLED da 6,55 pollici a risoluzione Quad HD – non più Full HD come la versione lanciata la scorsa settimana -, fino a 16 GB di RAM e fino a 512 GB di spazio interno.

La presunta scheda tecnica sottostante farebbe riferimento a uno smartphone di fascia medio-alta:

  • Display OLED da 6.55 pollici con risoluzione Quad HD da 3840 × 2160 pixel con sensore di impronte integrato;
  • processore octa core da 2.4 GHz;
  • 8/12/16 GB di RAM con 128/256/512 GB di spazio interno;
  • sensore posteriore da 64 MP, sensore ultra grandangolare e sensore macro;
  • sensore frontale da 32 MP con autofocus;
  • speaker stereo con Hi-Res audio;
  • Dual SIM, 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 6 802.11 ax (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5.2, GPS/GLONASS/Beidou/NavIC, USB Type-C e NFC;
  • batteria da 4500 mAh con ricarica rapida a 55 W;
  • dimensioni: 158.34 × 71.5 × 6.98 mm;
  • peso: 166 grammi;
  • Android 11 con la MIUI 12.5.

Potrebbe interessarti anche: Xiaomi Mi 9 guadagnerà 3 GB aggiuntivi di RAM

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui