Xiaomi brevetta una nuova tecnologia di ricarica wireless basata sul suono

Xiaomi sta lavorando su nuove tecnologie di ricarica e all’inizio dell’anno ha mostrato la sua soluzione Air Charge, in grado di ricaricare i dispositivi in ​​modalità wireless senza cavi o supporti.

Qualche settimana fa l’azienda ha presentato la tecnologia HyperCharge con il supporto per la ricarica rapida cablata da 200 W.

Ora Xiaomi ha depositato un nuovo brevetto dal quale si intuisce che la società intende utilizzare il suono per caricare smartphone e altri dispositivi elettronici.

Xiaomi brevetta la tecnologia di ricarica Sound Charging

Secondo quanto riportato nella documentazione depositata presso l’ente nazionale di approvazione dei brevetti cinese (CNIPA), la soluzione di Xiaomi prevede un dispositivo di raccolta del suono, una pluralità di dispositivi di conversione dell’energia e un dispositivo di conversione della potenza per convertire la vibrazione ambientale in vibrazione meccanica.

Il brevetto di Xiaomi rivela inoltre che il dispositivo elettronico convertirà questa vibrazione meccanica in corrente alternata (AC) che verrà successivamente convertita in corrente continua (DC) utilizzando il dispositivo di conversione di potenza.

La documentazione suggerisce che questa tecnologia di ricarica potrebbe essere utilizzata per caricare smartphone e altri dispositivi elettronici senza la necessità di alcuna presa di corrente.

Se l’azienda utilizzerà questa tecnologia nel prossimo futuro dovrebbe presentarla nei prossimi mesi, tuttavia non è detto che questo accadrà, trattandosi solo di un brevetto.

Potrebbe interessarti: Migliori smartphone con ricarica wireless e rapida

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui