Xbox Series X|S: Microsoft comprerà “sicuramente” nuovi studi per Phil Spencer

In un recente intervento durante l’apertura della Glitchcon di Twitch, Phil Spencer, il capo di Xbox, ha parlato di quelle che saranno le prossime mosse di Microsoft. Innanzitutto ha confermato che l’accordo per l’acquisizione di Bethesda sta andando avanti senza intoppi, ma in seguito ha anche aggiunto che la sua compagnia non si fermerà qui, dato che Microsoft “sicuramente” comprerà nuovi studi di sviluppo e serie da aggiungere al catalogo Xbox Game Pass.

L’acquisizione di Bethesda si completerà nei primi mesi del 2021, consentendo a Microsoft di aggiungere a Xbox “i grandi giochi che stanno costruendo“. Inoltre, ha continuato Spencer, “la cosa migliore è che questi giochi diventeranno parte del Game Pass dal giorno del lancio, una cosa che darà un motivo in più ai giocatori per giocare.

Parlando degli investimenti, poi, ha aggiunto: “Dobbiamo sicuramente continuare a investire in nuovi studi, nuovi giochi e nuovi contenuti. È importante che continuiamo a migliorare il catalogo di giochi disponibili su Xbox. Con Bethesda raddoppieremo il numero dei nostri studi di sviluppo e continueremo a investire in grandi giochi in modo che le persone possano trova il loro prossimo gioco preferito sulla nostra piattaforma.”

Quest’ultima è la parola chiave di tutta l’operazione: Microsoft sembra intenzionata, come da suo DNA, a diventare un impero del software, con l’Xbox Game Pass come ossatura fondamentale della sua offerta. Per questo motivo ogni investimento è giustificato e tutto il resto, invece, passa in secondo piano.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui