WordPress 5.8: le novità in arrivo per il CMS

Tra meno di una settimana assisteremo al debutto di WordPress 5.8 (la RC3 è disponibile), molto più di un semplice aggiornamento per il CMS più utilizzato al mondo. L’elenco delle novità introdotte è infinito, qui ci limiteremo a elencare le principali, mentre per ogni dettaglio rimandiamo all’articolo approfondito pubblicato sul blog di Kinsta.

Le principali novità di WordPress 5.8

Con la versione 5.8 fa il suo debutto un’incarnazione d’anteprima di Full Site Editing (FSE), una sorta di beta pubblica per il pacchetto di funzionalità pensato in modo da semplificare la realizzazione di un intero sito Web assemblando quelli che vengono definiti blocchi: dal menu di navigazione alle diverse sezioni che compongono il layout.

Garantita inoltre la piena compatibilità con il formato WebP per le immagini, proposto da Google come alternativa ottimizzata a JPEG e PNG con benefici in termini dimensioni e qualità dei file.

Ci sono poi un nuovo meccanismo legato a theme.json per la definizione di impostazioni e stili, cambiamenti in vista per gli widget, senza dimenticare alcune funzionalità inedite per gli sviluppatori (Block Supports API e cambiamenti alla REST API). Termina inoltre il supporto per l’ormai obsoleto Internet Explorer 11, ormai abbandonato anche da Microsoft.

Se stai cercando il migliore hosting per WordPress ti invitiamo a consultare la nostra classifica aggiornata.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Informatica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui