Vodafone posticipa lo switch off delle reti 3G

Era previsto inizialmente per il 30 Novembre l’inizio dei lavori di dismissione delle reti 3G da parte di Vodafone, che avrebbe dovuto concludere i lavori entro il 30 Gennaio dell’ormai prossimo 2021, ma qualcosa è andato storto. In data 23 Novembre, infatti, l’azienda aveva comunicato che ci sarebbe stato un ritardo sulla tabella di marcia, dando comunicazione che i lavori erano stati prorogati al 15 Gennaio e sarebbero stati ultimati in data 28 Febbraio 2021.

Vodafone, ulteriori ritardi per ultimare lo smantellamento del 3G

Ancora non hanno avuto inizio i lavori, che Vodafone si è prodigata per annunciare un ulteriore ritardo: “PIANIFICATA LA PROGRESSIVA RIDUZIONE DELLE RISORSE DI RETE SU TECNOLOGIA 3G A PARTIRE DAL 25 GENNAIO 2021, FINO A COMPLETARNE LA DISMISSIONE ENTRO FINE FEBBRAIO 2021


Con l’obiettivo di continuare a migliorare la qualità, l’efficienza e la sostenibilità della GigaNetwork, Vodafone intende potenziare la rete 4G attraverso una progressiva riduzione delle risorse di rete su tecnologia 3G a partire dal 25 gennaio 2021, fino a completarne la dismissione entro il 28 febbraio 2021.

Non sarà più il 15 Gennaio, quindi, la data di inizio dei lavori, bensì il 25 Gennaio 2021, mentre la data di ultimazione dello switch off pare essere, almeno per ora, rimasta invariata al prossimo 28 Febbraio. I ritardi coinvolgono, naturalmente, anche gli operatori virtuali che si appoggiano alla rete, tra cui la semivirtuale Ho Mobile, 1Mobile e Optima Mobile, NTmobile, Noitel, Rabona Mobile, WithU e Lycamobile. Nonostante i ritardi, l’azienda si sta prodigando per dismettere le vecchie linee 3G mentre prosegue l’espansione dell’ormai sempre più diffusa rete 5G Vodafone, ormai sempre più fitta.

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi ed ulteriori modifiche alle date di inizio e fine lavori.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui