Valorant festeggia il primo compleanno con 14 milioni di giocatori attivi

Valorant sta festeggiando il suo primo compleanno snocciolando alcuni numeri che certificano il suo successo. Con oltre 14 milioni di giocatori attivi e mezzo miliardo di partite giocate, il gioco di Riot Games dimostra l’abilità di questo publisher nel creare prodotti di successo che possano andare oltre League of Legends.

Numeri impressionanti, considerando, oltretutto, che si parla del solo mercato PC. L’espansione di Valorant su mobile è appena stata annunciata, mentre i progetti per un arrivo su console sono ancora avvolti nella nebbia.

Dopo una beta chiusa da record e un lancio globale di successo, Valorant ha, quindi, acquisito rapidamente molta popolarità, diventando uno degli sparatutto in prima persona più importanti su PC, tanto da totalizzare più di mezzo miliardo di partite in 12 mesi.

“In questo primo anno, uno dei nostri obiettivi principali è stato quello di guadagnare la fiducia e il rispetto della community globale degli sparatutto in prima persona, e di dimostrare che Valorant manterrà sempre le caratteristiche che lo rendono un valido sparatutto tattico competitivo.” ha dichiarato Anna Donlon, produttrice esecutiva di Valorant presso Riot Games. “Vedere che la nostra community di giocatori continua a crescere, a riconoscere e ad apprezzare quello che stiamo cercando di creare con Valorant ci riempie di gioia, e siamo lieti di poter offrire presto la stessa esperienza competitiva di Valorant a un numero ancora maggiore di giocatori in tutto il mondo.”

Riot ha anche organizzato il Valorant Champions Tour per supportare la crescente scena competitiva del gioco. Il Valorant Champions Tour (VCT) è un circuito eSport globale della durata di un anno con tre livelli di competizione: Challengers, Masters e Champions. Il secondo evento più importante del Valorant Champions Tour 2021, nonché il primo torneo internazionale di Valorant, la fase 2 dei Masters del VCT, si è concluso la settimana scorsa a Reykjavík in Islanda.

Stando ai primi dati, lo scontro finale tra Sentinels e Fnatic ha avuto un picco di oltre 1 milione di spettatori in contemporanea, con una media di spettatori al minuto di oltre 800.000.

Per festeggiare il compleanno, Riot Games ha anche organizzato uno speciale torneo di Valorant nel quale parteciperemo anche noi! Venite a fare il tifo!

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui