Valheim infrange il proprio record: i giocatori contemporanei crescono ancora

Non si può certo eleggere un gioco come “sorpresa del 2021” dopo meno di due mesi dall’inizio dell’anno, ma Valheim sarà per certo uno dei candidati. Il gioco di sopravvivenza ha da poco superato le 3 milioni di copie vendute: l’aumento di giocatori ha chiaramente avuto un effetto, in quanto Valheim ha infranto il proprio precedente record di giocatori contemporanei: è ora arrivato oltre i 400.000.

Precisamente, secondo quanto segnalato da SteamCharts, il 19 febbraio 2021 Valheim ha toccato quota 410.990 giocatori contemporanei. Parliamo di un +65.000 rispetto al record precedente, raggiunto la scorsa settimana. Chiaramente il gioco di sopravvivenza è ancora in crescita e i risultati ottenuti saranno probabilmente superati fra non molto.

Per darvi un punto di riferimento, pensate che PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG) ha avuto bisogno di diversi mesi per arrivare a tali numeri nel 2017. PUBG rimane comunque superiore al survival vichingo: ha ottenuto un record di giocatori pari a 451.823 negli ultimi trenta giorni, mentre il suo record massimo è di 3.236.027 giocatori contemporanei. Anche nel momento nel quale scriviamo, PUBG supera di 60.000 giocatori le cifre di Valheim, il quale continua a essere però diverse spanne sopra ad Apex Legends, GTA 5 e Rust.

Come sempre, DOTA 2 e Counter-Strike: Global Offensive sono in cima alla classifica, rispettivamente con 634.887 e 1.100.157 giocatori (al momento della scrittura). Valheim non può certo toccare questi mostri sacri, ma rimane saldo nella sua quarta posizione. Se gli sviluppatori saranno in grado di supportarlo in modo regolare, potrebbe diventare un membro fisso della top 10 di Steam per lungo tempo.

Vi segnaliamo anche il nostro provato di Valheim con le nostre primissime impressioni.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui