Twitch: stremaer finge di avere uno stalker per attirare l’attenzione


Bandicam 2021 02 09 10 12 16 255

La streamer Twitch AZRA è stata accusata di aver finto di essere perseguitata da uno stalker, solo per attirare un po’ l’attenzione su di sé e far crescere il numero dei suoi seguaci sulla piattaforma.

Il dramma degli stalker è purtroppo molto diffuso e colpisce tante streamer, a volte anche in modo drammatico. La maggioranza degli spettatori è solitamente molto solidale con le vittime.

Probabilmente è questo il motivo che ha spinto AZRA a mostrare la foto di qualcuno che la stava spiando dalla finestra su Twitter durante un live stream. I suoi spettatori si sono subito preoccupati, ma a questo punto la streamer ha fatto qualcosa di impensabile, vista la situazione: ha fatto seguire alla foto un link per il suo canale Twitch. In molti hanno quindi ipotizzato che la foto potesse essere falsa e che AZRA abbia voluto creare il caso solo per farsi pubblicità. Secondo altri il presunto stalker sarebbe un suo amico, messo bene in vista per essere facilmente individuabile e fare sensazione. Del resto chi userebbe mai la foto di uno stalker come stunt pubblicitario?

Azra Stalker Fake

Non è così raro che streamer e affini cerchino di attirare il pubblico in ogni modo. Giusto ieri riportavamo di uno youtuber morto per aver finto una rapina con un vero coltello da macellaio.

La foto di copertina è tratta dal profilo Instagram di AZRA.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui