Tutti questi dispositivi dovrebbero ricevere HarmonyOS, in arrivo il 2 giugno

HarmonyOS è il sistema operativo sviluppato da Huawei per andare a sostituire Android e svincolarsi, così, da Google, con cui la collaborazione è divenuta impossibile a causa del ban commerciale inflitto dal governo statunitense.

Il produttore cinese farà esordire ufficialmente HarmonyOS il 2 giugno 2021 e nelle scorse ore in Rete sono emerse delle interessanti informazioni sugli smartphone che potranno contare su tale sistema operativo.


HarmonyOS in arrivo su tutti questi device

HarmonyOS dovrebbe sbarcare sugli smartphone delle serie Huawei P, Mate e Nova, su quelli di HONOR, sugli smartwatch e sui tablet del colosso cinese.

Questo è l’elenco dei dispositivi che dovrebbero ricevere il sistema operativo di Huawei:

  • serie Huawei P40
  • serie Huawei P30
  • serie Huawei Mate 40
  • Huawei Mate X
  • Huawei Mate Xs
  • Huawei Mate X2
  • serie Huawei Mate 30
  • serie Huawei Nova 8
  • serie Huawei Nova 7
  • serie Huawei Nova 6
  • serie Huawei Nova 5
  • serie HONOR 30
  • serie HONOR V30
  • HONOR Play 4T Pro
  • HONOR X10 5G
  • serie HONOR 20
  • serie HONOR 9X
  • Huawei Watch GT 2 Pro
  • Huawei Watch GT 2 Pro ECG Version
  • Huawei Watch GT 2
  • Huawei Watch GT 2e
  • serie Huawei MatePad
  • serie Huawei MatePad Pro
  • serie HONOR Tablet V6
  • serie Huawei MediaPad M6

Al momento non è possibile escludere che nei progetti del produttore cinese vi siano anche altri device per i quali è previsto il rilascio dell’aggiornamento che porterà HarmonyOS.

Ricordiamo che HarmonyOS è stato lanciato in occasione della Huawei Developer Conference 2019 e lo scorso anno il produttore ha presentato anche la versione 2.0, decisamente migliorata e pronta a sbarcare su vari tipi di device.

Huawei non trascura gli smartwatch

In occasione dell’evento del 2 giugno, Huawei presenterà anche la serie di smartwatch Huawei Watch 3, che arriverà sul mercato con HarmonyOS pre-installato.

Sarà interessante scoprire se l’OS di Huawei porterà con sé sugli smartwatch anche delle nuove funzionalità che possano garantire un miglioramento complessivo dell’esperienza utente garantita. Staremo a vedere.


Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui