Starfield: un indizio sembra confermare i leak, uscita nel 2021

Starfield torna nelle voci di corridoio, con quello che potrebbe essere un indizio a rafforzare i recenti leak, in particolare le misteriose immagini trapelate online nei giorni scorsi, oltre all’idea che il gioco Bethesda sia in arrivo nel 2021.

Come visibile nel tweet qui sotto, l’indizio ha a che fare con lo strano logo che era visibile all’interno di uno dei presunti screenshot trapelati in rete: il logo in questione, mostrato anche in una immagine specifica, compare sulla spalla della tuta spaziale del personaggio inquadrato da dietro nelle immagini.

Cosa lo renderebbe una prova concreta della veridicità del rumor? Come fatto notare da alcuni utenti su Reddit, sembra che lo stesso logo sia presente sulla maglietta griffata Starfield di Ashley Cheng, managing director di Bethesda Game Studios. Cheng compare con tale maglietta addosso nel corso di un video pubblicato in occasione della conferenza Develop: Brighton e in effetti sulla spalla ha una toppa che potrebbe corrispondere a tale disegno, anche se non è facile vederla.

Ci rendiamo conto che la prova non sia molto consistente, ma la coincidenza è decisamente sospetta, nel caso. Le immagini che erano state pubblicate giorni fa sembrano appartenere a una build piuttosto vecchia: il leaker che le ha diffuse ha parlato di una versione di Starfield risalente al 2018, dunque nel frattempo il gioco dovrebbe aver fatto ampi progressi, considerando che la stessa fonte lo considera in uscita nel 2021.

Nel frattempo, abbiamo avuto la conferma che The Elder Scrolls 6 e Starfield saranno su Xbox Game Pass dal day one.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui