Si fanno sempre più insistenti le voci sui foldable di Google e Xiaomi

I rumor circa i piani di lancio dei foldable di Google e Xiaomi trovano nuovo slancio a seguito della pubblicazione di alcune informazioni piuttosto interessanti.

Il foldable di Google si affida ai pannelli Samsung

Un articolo pubblicato da TheElec indica che il colosso di Mountain View avrebbe impartito un ordine a Samsung per quanto riguarda la produzione dei pannelli OLED per il lancio del primo pieghevole made by Google. Secondo le informazioni in mano a TheElec, sembra che lo smartphone pieghevole di Google sarà costituito da un display da 7,6 pollici con chiusura verso l’interno, il cui lancio potrebbe avvenire entro la fine del 2021.


Xiaomi tra foldable e chip proprietari

Le informazioni circa l’impiego di pannelli Samsung nei prossimi smartphone pieghevoli di altre marche riguarda anche Xiaomi. Un post pubblicato su Weibo indica che il colosso cinese dovrebbe utilizzare un display Samsung per il successore di Xiaomi Mi MIX Fold, il primo foldable dell’azienda cinese presentato qualche mese fa. L’azienda sudcoreana dovrebbe sviluppare il pannello interno di Xiaomi Mi MIX Fold 2, di cui si dice che potrebbe arrivare con refresh rate da 120 Hz.

google xiaomi samsung display smartphone pieghevoli rumor

Restando in ambito smartphone ma spostandoci a parlare dei processori, un nuovo rapporto sottolinea che Xiaomi sarebbe attivamente focalizzata nella creazione di un team per la produzione di chip proprietari. Ad oggi l’azienda cinese si è impegnata nello sviluppo dei chip Surge S1 (nel 2017) e Surge C1 (nel 2021), ma pare che in futuro si concentrerà anche sulla realizzazione di chip che esulano del mondo mobile.


Amazon Prime Day si avvicina, dunque aggiungete ai preferiti la pagina sulle offerte Prime Day relativa agli smartphone in modo da essere pronti il giorno delle offerte! Nel frattempo potrebbe interessarvi la nostra guida sui migliori smartphone Android del mese.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui