Samsung presenta Galaxy XCover 5, un nuovo smartphone rugged molto interessante

Samsung ha da poco annunciato un nuovo modello di smartphone rugged, il Galaxy XCover 5. In un mercato dalla crescente richiesta di smartphone durevoli e resistenti per chi lavora in ambienti difficili e chiunque voglia che il proprio telefono sia resistente a urti e maltrattamenti, l’azienda coreana ha risposto con un prodotto che sembra davvero di tutto rispetto.

Uno smartphone potente e duraturo

Ci discostiamo di molto insomma dai “sandwich” di alluminio e vetro a cui siamo normalmente abituati entrando in una dimensione fatta di scocche di plastica e batterie intercambiabili. Il Galaxy XCover 5 è un device che ha come prerogativa la massima facilità di utilizzo, l’azienda infatti ha posto attenzione al miglioramento del suo utilizzo con i guanti, sicuramente utile ai lavoratori che li indossano per necessità.


Samsung ha inoltre rilasciato altri dati sicuramente interessanti per questa categoria di prodotto, il nuovo smartphone infatti può resistere a cadute da un metro e mezzo di altezza, grazie ad una migliorata resistenza agli urti e possiede la certificazione IP68 di resistenza a polvere ed acqua (massimo 30 minuti ad una profondità di 1,5 metri).

Altra funzione molto utile in ambiente lavorativo è quella che rende il Galaxy XCover 5 un walkie talkie tramite la piattaforma Teams di Microsoft. La funzione push to talk permette agli utenti di rimanere costantemente in contatto in maniera semplice e soprattutto efficace, grazie ad un bottone dedicato che imita la funzione di un walkie talkie. Inoltre sarà possibile assegnare una funzione desiderata all’ XCover Key, che potrà dare rapido accesso alla torcia, all’app mappe o a qualsiasi altra app grazie a un semplice tocco.

Samsung Galaxy XCover 5

Samsung ha pensato proprio a tutto

Lo smartphone sarà equipaggiato con Exynos 850, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna e una batteria intercambiabile da 3000 mAh che supporta la ricarica rapida via USB o i pin presenti nel lato inferiore della scocca.

Samsung Galaxy XCover 5 sarà inoltre dotato di un buon comparto fotografico, con una fotocamera posteriore da 16 MP ed una anteriore da 5 MP. L’azienda inoltre assicura che con un modulo posteriore così performante, l’utilizzo di Knox Capture (software dedicato allo scanning di codici a barre realizzato in collaborazione con Scandit) sarà più facile che mai. La fotocamera anteriore fornirà l’unico sblocco biometrico del telefono grazie al riconoscimento del volto.

Samsung Galaxy XCover 5


Per finire, lo smatphone sarà dotato di NFC, uno schermo TFT HD+ da 5,3″ ed uscirà con Android 11 preinstallato. Samsung ha confermato la disponibilità del prodotto a partire dai prossimi giorni di marzo, nei mercati asiatici, europei e Sud Americani.

Leggi anche: Migliori smartphone Samsung

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui