Samsung Galaxy S21: ecco i nuovi colori, caricabatterie wireless e altre info

Oramai ci siamo: tra poco più di 24 ore la serie Samsung Galaxy S21 sarà finalmente presentata ufficialmente dal colosso coreano, mettendo così fine ad un incessante susseguirsi in Rete di indiscrezioni che provano ad anticiparci le sue principali feature.

Indiscrezioni che non sono mancate nemmeno nelle ultime ore e che con grande probabilità proseguiranno fino a quando inizierà l’evento Galaxy Unpacked, in programma per domani alla ore 16:00 italiane.


Per quanto riguarda le colorazioni, la serie Samsung Galaxy S21 dovrebbe essere lanciata non soltanto nelle versioni “standard” (ossia bianca, nera, rosa e viola) ma anche in alcune varianti “personalizzate”, così come suggerito da Roland Quandt con una serie di immagini pubblicate su Twitter:

In pratica, per la versione “base” e quella “Plus” il produttore avrebbe deciso di puntare su delle tonalità un po’ più sbarazzine mentre per la variante “Ultra” a prevalere nella scelta delle colorazioni sembra essere l’aspetto serio.

Stando a quanto è emerso, queste colorazioni alternative potrebbero essere lanciate da Samsung sin dal day one e non essere riservate, come invece è accaduto negli anni passati, ad un momento successivo.

Ecco i caricabatterie wireless di Samsung Galaxy S21

Sempre nelle scorse ore sono apparse in Rete le immagini di altri due possibili protagonisti dell’evento di domani: stiamo parlando di Samsung Wireless Charger Duo 2 e Samsung Wireless Charger Pad 2, ossia i successori di Wireless Charger Duo e Pad, device lanciati lo scorso anno.

Samsung Wireless Charger Duo 2 sembra avere un design leggermente diverso da quello del predecessore e consente di caricare contemporaneamente il telefono e lo smartwatch o gli auricolari TWS. Sarà disponibile in bianco e in nero e verrà venduto con un caricabatterie da viaggio e un cavo di ricarica USB Type-C.

Samsung Wireless Charger Pad 2 è invece pensato per ricaricare solo il telefono e sarà disponibile in bianco e in nero.


Restiamo in attesa di scoprire se questi accessori rientreranno tra gli omaggi che il produttore coreano farà a chi pre-ordinerà gli smartphone della serie Samsung Galaxy S21.

Un super zoom per la variante Ultra

Sempre nelle scorse ore anche Ice Universe ci ha fornito un’altra anticipazione su Samsung Galaxy S21 Ultra, che dovrebbe contare su due teleobiettivi (uno con zoom 3x e uno con zoom 10x) e, a dire del leaker, il sensore più grande (con risoluzione da 10 megapixel) dovrebbe vantare pixel da 1,22 µm, un’apertura relativamente più grande e autofocus a doppio pixel, garantendo così immagini più luminose, più chiare e più nitide rispetto a Samsung Galaxy S20 Ultra.

Infine, la serie Samsung Galaxy S21 dovrebbe poter contare anche sulle funzionalità offerte da Samsung NEON, ossia una soluzione che permette di creare un essere umano artificiale che può essere utilizzato come specialista in settori specifici.

Samsung Galaxy S21 NEON

Inizialmente, NEON sarà disponibile solo come API aziendale e tramite NEON View sarà anche possibile provare Artifical Human sul proprio smartphone (l’API è compatibile con Android e iOS).

Samsung Galaxy S21 NEON

Grazie a NEON View gli utenti potranno stare in contatto con la persona generata artificialmente in ogni momento tramite lo smartphone: questa applicazione, presentata lo scorso Natale, è ancora in fase di sviluppo ma sembra avere tante potenzialità. Staremo a vedere.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui