Resident Evil, morta l’attrice Jeanette Maus che collaborava da anni con Capcom


Attrice Resident Evil Morta 7Kbzunl

Capcom ha tristemente annunciato la morte dell’attrice Jeanette Maus, da anni collaboratrice della serie Resident Evil, compreso l’imminente Resident Evil Village. La notizia è stata diramata tramite Twitter:

Noi di Capcom R&D 1 siamo profondamente rattristati dall’aver appreso la notizia della morte di Jeanette Maus, talentuosa attrice che ci ha aiutato a creare diversi personaggi, incluse le streghe del mondo di Resident Evil Village. Il nostro cuore è con la sua famiglia e i suoi cari.

Capcom non ha spiegato il motivo del decesso della Maus, raccontato però dal messaggio di cordoglio pubblicato dal suo fidanzato, Dusty Warren, che è stato con lei fino alla fine. La donna, 39 anni, è morta per un cancro al colon, evidentemente incurabile.

È con il cuore in frantumi, ma comunque pieno di gratitudine, che vi informo della morte di Jeanette Maus, avvenuta in tarda notte a causa di complicazioni dovute al cancro. Sono pieno di tristezza, ma fierissimo di lei. Ha combattuto duramente, con immensa grazia e ottimismo, ispirandomi e, sono certo, ispirando anche molti di voi.

La malattia della Maus era nota da tempo, visto che l’anno scorso fu creata una campagna su GoFundMe per raccogliere fondi con cui finanziare le sue cure. Ci uniamo alle condoglianze per la famiglia e per i suoi cari.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui