PS5 e PS4, i giochi single player a base narrativa “sono nel DNA di PlayStation”

PS5 e PS4 vedranno l’arrivo in futuro di svariati giochi single player a base narrativa: secondo Hermen Hulst, capo dei PlayStation Studios, questo tipo di esperienze fa parte del loro DNA.

Non è un mistero, del resto, che Sony punti parecchio su questa tipologia di prodotti. The Last of Us 2 è stato il gioco con il maggior numero di premi Game of the Year, e titoli come God of War e Uncharted 4: Fine di Un Ladro hanno contribuito ad alzare l’asticella per quanto concerne tale specifico mix di elementi.

“I giochi single player a base narrativa fanno parte del nostro DNA”, ha detto Hulst. “PlayStation Studios ha realizzato, a mio avviso, alcune delle più memorabili esperienze narrative di sempre. Amiamo creare questo tipo di prodotti, e continueremo a farlo finché ci appassionerà.”

“Per me l’idea di sedermi sul divano un venerdì sera e confrontarmi con un mondo completamente nuovo, con una grande storia da scoprire, suona decisamente bene. Non trovate?”

“Vogliamo inoltre essere sicuri di creare una varietà di esperienze per il nostro pubblico. Franchise consolidati, nuove proprietà intellettuali, giochi grandi, giochi piccoli e innovativi, storie a base single player e multiplayer. Perché chi dice che i titoli multiplayer non possano raccontare grandi storie?”

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui