Provate questi nuovi giochi Android gratis, la nostra selezione di maggio 2021

Ogni mese arrivano sul Play Store migliaia di nuove applicazioni e giochi che non sempre è facile scovare a causa di un sovraffollamento non di poco conto. Benvenuti quindi nella nostra rubrica mensile, che si tiene ogni seconda domenica del mese, dove vi illustriamo i nuovi migliori giochi per Android usciti di recente, una nostra selezione di 5 titoli che reputiamo assolutamente da provare.

Questi sono dunque i 5 migliori giochi Android di maggio 2021 secondo noi, sentitevi liberi di segnalare però i vostri nuovi preferiti all’interno dei commenti.

Video

Lost Centuria

Come primo titolo vi proponiamo Lost Centuria uscito il 27 aprile 2021 sul PlayStore ed è una nuova interpretazione del genere Clash Royale, infatti unisce il meglio dei giochi di ruolo gacha combattimenti a turni, eroi caratteristici e immagini stellari – con il gameplay di Clash Royale.

Ogni giocatore può scegliere 8 mostri/eroi e 3 incantesimi per il proprio mazzo di carte. Le partite sono in diretta, il che significa che i personaggi giocati si attaccheranno a vicenda dal vivo mentre noi possiamo usare strategicamente abilità e incantesimi durante la partita per cambiare le sorti della battaglia. Ogni abilità del personaggio si basa su un sistema di mana che si accumula nel tempo e, una volta che se ne ha abbastanza, si è in grado di usare l’abilità o l’incantesimo del personaggio tramite l’evocazione della carta.

Per quanto riguarda le modalità di gioco, Lost Centuria si concentra principalmente su scontri 1 vs 1 ma sono incluse modalità come Assedio per giocatore singolo, modalità Ricercato, Sfida e creazione mentre dal punto di vista tecnico grafico è in grado di dare diverse soddisfazioni a colpo d’occhio sia per fluidità del gameplay sia per le animazioni. Inoltre il titolo dispone di acquisti in app per potenziare gli incantesimi ed abilità più velocemente.

Score Hero 2


Come secondo titolo vi proponiamo un gioco di calcio uscito il 20 aprile 2021 chiamato Score Hero 2. Online era già presente la prima versione ma con questo capitolo i contenuti si sono ampliati non poco soprattutto da punto di vista realizzativo.

Di base il gioco consiste sempre nel eseguire delle azioni guidate per portare a termine il risultato segnando i gol e per passare alle sfide successive che diventano mano a mano sempre più complesse e difficili da superare. In aggiunta le sfide non sono fini a se stesse ma si possono fare delle azioni vere e proprie all’interno di una partita per far vincere la squadra tramite i gol.

Essendo uscito da poco non è perfetto a livello tecnico ma ogni 3 giorni c’è un aggiornamento che gli sviluppatori rilasciano per migliorarlo nei vari aspetti. Ve lo consigliamo soprattutto se siete appassionati di calcio o se arrivate dal titolo precedente.

Cyberika

Terzo titolo di questa selezione di maggio 2021 è Cyberika uscito il 5 aprile 2021 sul Play store gratuitamente con all’interno acquisti in-app.

Cyberika si distingue sicuramente per  la qualità della grafica e l’accompagnamento audio in stile synthwave restituiscono l’immagine perfetta del gioco cyberpunk, sebbene risulti piuttosto chiara fin da subito la sua scala ridotta. L’inquadratura, il ritmo e i dialoghi di livello contribuiscono tutti all’idea che si tratti di un RPG tascabile di notevole ampiezza, ma i problemi emergono già nelle prime ore di gioco.

Lo spezzettamento del ritmo e la scarsità di risorse sono richiami evidenti e costanti alle micro-transazioni, mentre la linearità e ripetitività di molte missioni fanno capire come il respiro del titolo sia in verità piuttosto contenuto, cosa rimarcata anche dagli elementi online appena accennati.  Resta comunque un titolo non comune in ambito mobile, soprattutto grazie alla sua ambientazione azzeccata e alla narrazione ben sostenuta, che merita quantomeno una prova per chi è affascinato da questa interpretazione della fantascienza.

World War 2: Battle combat


Penultimo gioco di puntata è World War 2 – Battle combat, uscito sul Play Store ufficialmente il 5 Aprile 2021, ed è uno shooter fps ambientato nella seconda guerra mondiale. All’interno del gameplay il nostro compito è quello di creare una squadra di giocatori validi per vincere più battaglie possibili nelle varie modalità disponibili come Deathmatch, punto di cattura, corsa alle armi, solo coltelli e bomba.

L’interfaccia di gioco è intuitiva e personalizzabile a piacimento nelle impostazioni ma già con quelle di base mi sono trovato bene, Lo sparo avviene in automatico dopo aver mirato il bersaglio, per il resto il personaggio lo muoviamo con il cursore sinistro mentre per controllare la visuale utilizziamo il cursore destro.

La personalizzazione non manca neanche per quel che riguarda gli equipaggiamenti perché di armi e skin ce ne sono molte e questo aiuta a trovare la propria strategia migliore per essere essenziale alla squadra per vincere.
Per la sua completezza è divertente giocarci e se siete appassionati ai giochi di guerra questo sicuramente fa al caso vostro.

The Walking Dead: Survivors

E ora come ultimo titolo di puntata è The Walking Dead: Survivors uscito 11 Aprile 2021 sul Play Store. I primi minuti di gioco danno un po’ l’idea di una produzione che gioca subito tutte le sue carte nel tentativo di colpire positivamente gli utenti, con sequenze di grande impatto e tante animazioni, salvo poi ripiegare su di una struttura che sui dispositivi Android già visti.

L’unica differenza rispetto ad altre produzioni simili sta nel fatto di poter disporre di un maggior numero di unità dedicate alla costruzione o alla raccolta, in pratica tutti i sopravvissuti sbloccati fino a quel momento, anziché un unico poveraccio che ci costringa fin da subito a sopportare lunghe attese oppure a spendere la valuta pregiata per accelerare i lavori.

Dopo un paio d’ore in cui si procede molto spediti, sbloccando rapidamente nuovi personaggi e procedendo nei capitoli della campagna sulla base della tradizionale lista di achievement, ci si ritrova dunque a dover attendere diversi minuti per il completamento di un edificio o del suo potenziamento, elementi fondamentali per poter costruire qualcos’altro oppure per rendere le nostre truppe più efficaci negli scontri automatici che si svolgono fuori dalle mura.

Dal punto di vista tecnico invece, abbiamo notato una miglior cura grafica per le parti iniziali del gameplay rispetto alle successive ma credo sia un aspetto risolvibile nel corso del tempo tramite gli update degli sviluppatori, al momento ci sono già delle caratteristiche positive e importanti che fanno ben sperare per il futuro.


Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui