PowerSlave Exhumed: annunciato un remaster del vecchio FPS per PSX e Saturn

PowerSlave Exhumed è stato annunciato oggi da Nightdive Studios, e in maniera simile ad altri progetti precedenti della compagnia si tratta, anche in questo caso, di una riedizione del vecchio PowerSlave per Sega Saturn e PlayStation, adattato per le piattaforme moderne.

Non ci sono ancora informazioni sulle piattaforme previste né date d’uscita, per il momento, ma c’è già un trailer di presentazione che mostra qualcosa di questa nuova versione del vecchio sparatutto in soggettiva per console, che a quanto pare rappresenta una sorta di ibrido tra la versione originale per Sega Saturn e quella per PlayStation.

In base a quanto riferito anche all’interno del trailer di presentazione, riportato qui sopra, si tratta di un port su Kex Engine da parte di Nightdive Studios, autori di Doom 64, Shadow Man e System Shock, con cui condivide un po’ lo spirito generale e il senso dell’operazione.

L’originale Powerslave è uscito nel 1996 su Sega Saturn e rappresentava uno sparatutto in soggettiva piuttosto atipico, presentando elementi di puzzle solving all’interno di un level design alquanto complesso, che richiedeva dunque anche la soluzione di enigmi oltre a sparare ai nemici.

Si tratta di un adattamento soprattutto tecnico, che incrementa sensibilmente la risoluzione del gioco e introduce varie correzioni come antialiasing SMAA, filtro texture anisotropico, modifiche per aumentare la fluidità e vari altri miglioramenti.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui