PlayStation: Cerny non platina i giochi con trofei online, la colpa è di Resistance

L’ingegnere PlayStation Mark Cerny è un grande videogiocatore e ama completare e platinare i videogiochi che più lo colpiscono. Ha svelato però svelato che se un gioco presenta dei trofei online, tende a evitare di puntare al Platino sin dall’inizio del gioco. La colpa è di Resistance Fall of Man.

Cerny ha spiegato, in un’intervista rilasciata a Game Informer, di essere stato parte del team di design di Resistance e di aver speso centinaia di ore sul gioco, convincendosi così di essere molto abile. Eppure, appena ha provato a giocare online al D1, è stato “dominato” dagli altri giocatori e ha quindi deciso di mettere da parte l’idea di ottenere il platino nel gioco e anche in quelli futuri.

Cerny ha detto di aver per ora sbloccato 33 Platini su PlayStation 4 e di essere ora a caccia del 100% in Cuphead. Ammette però di non essere certo di potercela fare, anche se ha già comunque completato il gioco una volta.

Cerny ha anche parlato di Knack, altro gioco che ha aiutato a creare. Ha ammesso che il Platino di Knack era poco divertente da ottenere poiché “il tempo richiesto non era troppo, ma la natura casuale di alcuni elementi rendeva l’esperienza brutale. Abbiamo risolto la cosa in Knack 2.”

Pare quindi Cerny non sia un grande giocatore online e preferisca puntare al Platino solo se tutto quello che è richiesto è giocare offline. E diteci, voi fate lo stesso? O semplicemente i trofei non vi interessano?

Rimanendo in ambito PlayStation, vi segnaliamo i controller next-gen svelati da Sony, dettagli e immagini sulla PS VR 2 di PS5.

Resistence Fall of Man
Resistence Fall of Man

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui