PC, vendite in crescita nel 2021: un grande anno per il mercato

Il 2021 è stato un grande anno per il mercato PC, che stando a due differenti ricerche di mercato ha sperimentato una crescita fra il 10% e il 15% nonostante i ben noti problemi di reperibilità dei componenti.

Se avete letto il nostro speciale sulla crisi dei semiconduttori, saprete che per tutta una serie di motivi è diventato davvero difficile acquistare determinati prodotti, in particolare GPU e console di nuova generazione.

Nonostante ciò, nel corso dell’anno che si è appena concluso sono stati venduti fra i 340 e i 350 milioni di PC: cifre impressionanti, che avrebbero potuto essere ancora più alte in una situazione di normale reperibilità.

“Il 2021 ha segnato un grande ritorno per il mercato PC”, ha dichiarato Jitesh Ubrani, un research manager di IDC. “La richiesta nei mercati emergenti e la domanda globale sono rimaste alte durante l’ultimo trimestre, sebbene le scorte siano state un fattore limitante.”

Secondo Mikako Kitagawa, research director presso Gartner, le vendite PC nel 2021 hanno visto il più grande aumento dal 2013, dopo cinque anni di cali costanti che sono culminati nel 2017. Per questo non ci si aspetta di tornare ai livelli pre-pandemia almeno per due o tre anni.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui