Overwatch 2: versione Switch riconfermata, ma “con alcuni compromessi grafici”

Nintendo Switch è una grande console. Le vendite sono in continua crescita e i giochi interni di Nintendo sono tra i più venduti dell’intero mercato videoludico. Inoltre, la console riesce a proporre anche giochi di terze parti che, a un primo impatto, sembrerebbero troppo avanzati tecnologicamente per poter essere eseguiti da una piattaforma così “debole”. Giochi come The Witcher 3 e DOOM, con alcuni compromessi, sono stati convertiti anche su Switch, ad esempio. Ora, Blizzard conferma che lo stesso accadrà con Overwatch 2.

John Lafleur, technical director di Blizzard, afferma – in un AMA su Reddit – che “visto che le piattaforme sono avanzate sin dal lancio di Overwatch, stiamo ampliando il motore grafico di Overwatch 2 con funzioni di alto livello. Stiamo però lavorando duramente per assicurarci che tutte le piattaforme ottengano la migliore esperienza, anche in PvE. Switch ci mette alla prova più di altre piattaforme, e dovremo fare alcuni compromessi in questo caso. Per questa ragione, alcuni dei miglioramenti grafici di qualità superiore non saranno visibili su tale hardware. Ci focalizzeremo sulle funzioni di gameplay, prima di tutto, poi aggiungeremo alcuni miglioramenti aggiuntivi dove è possibile.”

Overwatch 2 su Switch avrà limitazioni
Overwatch 2 su Switch avrà limitazioni

Su Switch, quindi, non sarà possibile ottenere una grafica “next-gen”, ovviamente, ma comunque Overwatch 2 sarà rilasciato anche su tale piattaforma e, secondo le promesse di Blizzard, a livello puramente ludico non ci saranno problemi.

Vi ricordiamo infine che il cross-play di Overwatch è disponibile ora su PC, PS4, Xbox One e Switch, ecco i dettagli.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui