Outriders ha ancora problemi ai server, People Can Fly e Square Enix stanno cercando una soluzione

Outriders è sicuramente il gioco del momento. Il successo dello sparatutto-MMO di Square Enix ha sorpreso un po’ tutti, anche gli sviluppatori stessi. People Can Fly, infatti, sono tre giorni che sta avendo problemi coi server di Outriders e stanno cercando una soluzione per consentire ai giocatori di accedere alle loro partite, ma soprattutto di giocare online con gli altri.

Nonostante un lungo e apprezzato periodo di beta, durante il quale il team di sviluppo ha aggiornato più volte il gioco in modo da poter arrivare al lancio nella maniera migliore possibile, il successo di Outriders ha letteralmente spiazzato tutti. Il gioco è di gran lunga il più grande lancio di sempre di Square Enix su Steam e il fatto di essere arrivato anche su Xbox Game Pass dal day one non ha sicuramente aiutato.

Sono decine di migliaia, infatti, le persone che stanno provando a collegarsi contemporaneamente ai server del gioco sulle tante piattaforme supportate. Stiamo parlando di PS5|PS4 / Xbox Series X|S / XB1 / Game Pass / Epic / Steam / Stadia / Nvidia GeForce NOW.

Un fattore molto positivo, che in questo caso, però, sta creando un po’ di congestione che, evidentemente, i server non sono in grado di gestire. Per il terzo giorno consecutivo, infatti, i server di Outriders stanno avendo problemi e i giocatori non stanno riuscendo a collegarsi al gioco e ad interagire con gli amici o gli altri giocatori. Ci si può solo “consolare” con il single player, ma sto gioco ha molto altro da offrire.

Comunque People Can Fly ha detto di essere al lavoro su di una soluzione e presto tutti le attività di gioco saranno nuovamente operative. Per il momento ha disattivato il cross-play e sta lavorando ad una patch per implementarlo di nuovo. Voi state avendo problemi?

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui