OnePlus Watch potrebbe essere in ritardo

OnePlus Watch

Quando parliamo di orologi, la puntualità è indubbiamente una caratteristica fondamentale, per questo motivo il probabile ritardo di OnePlus Watch non sembra il migliore dei biglietti da visita.

Scherzi a parte, le ultime indiscrezioni di giornata suggeriscono che il fantomatico e chiacchierato primo smartwatch del popolare produttore cinese, potrebbe essere stato posticipato al prossimo anno: il suo approdo sul mercato non dovrebbe avvenire prima del 2021.

OnePlus Watch sarebbe meno vicino del previsto

I rumor sul primo smartwatch di casa OnePlus rimbalzano in Rete ormai da qualche anno, ma ultimamente si erano fatti più insistenti: dalle prime conferme interne, alle voci riguardanti l’utilizzo di un design circolare e non in stile Apple Watch, fino all’evento di presentazione di OnePlus 8T (qui la nostra recensione completa), nel corso del quale il produttore stesso aveva stuzzicato la fantasia di fan e appassionati.

Purtroppo le ultime informazioni raccolte dal noto leaker Max J. – lo stesso che aveva preannunciato un lancio ad ottobre proprio al fianco di OnePlus 8T – sono meno incoraggianti: secondo molteplici fonti, il produttore avrebbe rivisto il piano di lancio del device per adesso identificato come OnePlus Watch.

Nello specifico, il lancio del primo smartwatch del brand sarebbe stato posticipato e al momento non ci sarebbe neppure una data certa. Difficile, dunque, pensare ad un arrivo sul mercato prima del prossimo anno.

Pur essendo sconosciute le reali motivazioni alla base di questa decisione, il leaker ipotizza l’insorgere di complicazioni legate o alla produzione del device oppure allo sviluppo del software che dovrà accompagnarlo al debutto. Essendo una primo tentativo in un mercato già pieno di concorrenti di alto profilo, OnePlus non può permettersi errori.

Allo stato attuale, OnePlus Watch rimane comunque uno smartwatch misterioso: al netto del pronosticato design circolare, non ci sono indizi su funzioni particolari o caratteristiche tecniche, sebbene la vicinanza di OnePlus con Qualcomm renda probabile la presenza di un chipset Snapdragon Wear 4100/4100+.

Leggi anche: Migliori smartwatch con e senza Wear OS | ottobre 2020

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui