Nuovi grattacapi per Google Pixel 5: questa volta c’entra il modulo NFC

Dopo i problemi relativi al difetto del display di alcuni Google Pixel 5 che ha portato il team di Google a volerci vedere più chiaro e anche quelli alla ricarica, sembra che diversi utenti muniti di Google Pixel 5 stiano sperimentando nuove difficoltà: questa volta il protagonista di questi problemi è il modulo NFC e conseguentemente i pagamenti contactless.

Impossibile utilizzare il modulo NFC

Infatti, com’è possibile apprendere dal forum di supporto di Google, diversi utenti hanno fatto sentire la propria voce in merito sottolineando l’impossibilità di concludere i pagamenti tramite NFC per un problema non meglio noto – potete vedere il bug in questione in questo breve video pubblicato da 9to5google.


Ad oggi sono stati svolti diversi tentativi per cercare di risolvere il problema, fra cui:

  • rimozione e aggiunta delle carte per i pagamenti;
  • disinstallazione e installazione dell’app Google Pay;
  • tentativi di acquisto in diversi negozi;
  • aggiunta di 3 carte differenti da 2 istituti bancari diversi;
  • tentativi di lettura posizionando lo smartphone in posizioni differenti.

Purtroppo queste soluzioni si sono rivelate inutili, tranne il reset del telefono alle impostazioni di fabbrica. Alcuni presumono che il bug possa dipendere dal recupero di un backup vecchio sul nuovo smartphone, magari dopo il primo avvio, causando evidentemente un cortocircuito che rende inutilizzabile il modulo NFC.

È probabile che Google stessa decida di investigare anche su questo nuovo problema, ma nel frattempo non resta che attendere e sperare in una soluzione tempestiva.

Potrebbe interessarti anche: dove acquistare Google Pixel 4a 5G e Pixel 5 per l’Italia

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui