Nintendo 3DS e Wii U, stop ai nuovi giochi su eShop nel 2022?

Pare che Nintendo 3DS e Nintendo Wii U siano destinati a non ricevere ufficialmente più nuovi giochi a partire dal 2022, con la chiusura del processo di certificazione di nuovi titoli su Nintendo eShop per tali piattaforme a partire dall’anno prossimo.

Non è ancora una notizia ufficiale da parte di Nintendo, ma è certamente verosimile che la compagnia abbia intenzione di chiudere il supporto per le due console attraverso una definitiva conclusione del supporto software, anche se a dire il vero Nintendo 3DS potrebbe avere ancora un certo mercato, viste anche le vendite continuative.

Il canale YouTube Impact Game Station pare abbia ricevuto un’email, inoltrata da uno sviluppatore, nel quale Nintendo riferisce che tutte le immissioni a Nintendo eShop per Wii U e 3DS verranno rifiutate a partire da aprile 2022, dunque di fatto non sarà più possibile pubblicare nuovi giochi in digitale a partire da tale data sulle due piattaforme in questione, certificando la definitiva dismissione delle macchine.

Resta da capire se per tale periodo sia prevista anche la chiusura totale del servizio eShop, cosa che farebbe emergere il medesimo problema che era sorto con l’annuncio di Sony sulla chiusura del PlayStation Store su PS3, PS Vita e PSP, cha ha scatenato una polemica in grado di far tornare la compagnia sui propri passi e decidere di mantenere i servizi aperti.

Su questo non ci sono ancora informazioni, con la presunta email che parla solo di conclusione del servizio di immissione di nuovi giochi, ma intanto per quanto riguarda Nintendo 3DS sappiamo già che il supporto ufficiale è terminato in Giappone, con la chiusura anche del servizio di riparazione.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui