Netflix si prepara ad aggiungere un “sleep timer”

Netflix si aggiorna alla versione 7.82.1 e l’APK mette in mostra una stringa del tutto nuova, che potrebbe suggerire la futura implementazione di una nuova funzione chiamata “sleep timer”, che consentirebbe di attivare un timer impostabile dall’utente, allo scadere del quale l’applicazione cesserà la riproduzione dei contenuti video.

Una nuova riga nel codice sorgente di Netflix mostra un’interessante novità

A quanti di noi è capitato almeno una volta di addormentarsi di fronte alla TV, con lo schermo acceso e Netflix che per tutta la notte ha riprodotto la nostra serie preferita? Beh, probabilmente quasi a tutti. Per questo e per altri motivi, pare che nell’ultimo APK, Netflix abbia introdotto una riga di codice relativa ad un pulsante noto come “sleep timer button“, il quale servirebbe ad impostare un timer che smetta di riprodurre il video. La funzionalità, oltre ad avere un’utilità nel caso di utenti che facciano uso del noto servizio di streaming principalmente in tarda sera (e che conseguentemente si addormentano frequentemente di fronte alla TV accesa), potrebbe trovare riscontro anche come un vero e proprio “promemoria” a chi vuole limitare il proprio tempo di visione.


Tale funzione potrebbe infatti tornare utile a chi  ha un appuntamento ad una certa ora, ma vuole godersi la visione di un film, senza aver l’ansia di dover guardare continuamente l’orologio, ma anche per chi ha deciso di passare la serata a guardare la TV ma il giorno dopo magari lavora ed ha deciso di andare a dormire ad una determinata ora. Non sono state trovate altre righe di codice riguardanti questa funzione né immagini relative ad essa, all’interno dell’APK dell’ultima versione rilasciata da Netflix. Pare però che l’opzione, naturalmente, possa essere attivata manualmente dall’utente a proprio piacimento.

Attualmente il servizio offre già una funzione automatica che mostra un avviso “Stai ancora guardando?”, ma non è controllabile dall’utente, il che significa che appare in maniera del tutto casuale, generalmente dopo alcune ore di visione.

Nonostante tutto, non è possibile definire un tempo entro il quale l’app potrebbe lanciare in maniera ufficiale questa nuova feature. Spesso vengono infatti testate nuove funzionalità e capita che qualche stringa di codice finisca nel codice sorgente ufficiale dell’app, ma altrettanto spesso tali feature vengono abbandonate per i più svariati motivi. Non vi aspettate quindi di trovare tale funzione da un giorno all’altro nell’app, perché potrebbe passare molto tempo prima che quest’ultima venga implementata.

A voi piacerebbe che Netflix offrisse un timer simile? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui