Naughty Dog ha molte cose eccezionali in lavorazione, per Neil Druckmann

Con un messaggio a tutti i suoi follower, Neil Druckmann, co-presidente, director e writer di Naughty Dog, ha fatto sapere che il suo studio è al lavoro su “cose eccezionali”, peccato che al momento non possa dire nulla a riguardo. E chiede di avere ancora un po’ di pazienza.

Dopo aver pubblicato The Last of Us 2, infatti, lo studio californiano è stato particolarmente calmo, nonostante debba ancora pubblicare la componente multigiocatore del suo capolavoro. Naughty Dog e Druckmann non sono rimasti con le mani in mano in senso assoluto, dato che hanno rivoluzionato le gerarchie interne e annunciato la serie TV di The Last of Us in collaborazione con HBO, ma dal punto di vista dei videogiochi si è visto poco.

Lo studio, però, evidentemente non era impegnato a fare incetta di premi, anche i BAFTA saranno un trionfo per The Last of Us 2, ma a lavorare a qualcosa che sarà mostrato presto.

“Se mi twitti chiedendomi dei miei progetti futuri,” ha scritto Neil Druckmann attraverso Twitter, “non posso dire nulla… Siate pazienti. Abbiamo diverse cose eccezionali che non vedo l’ora di condividere con voi. Appena potremo, lo faremo!”

Parole sibilline, che settano in alto, come se ce ne fosse bisogno, le aspettative riguardanti il prossimo progetto dello studio.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui