Mozilla Firefox: Bing prenderà il posto di Google?

Da diversi anni il motore di ricerca predefinito di Firefox è Google. Mozilla ha recentemente avviato uno studio (o esperimento) che prevede l’uso di Bing. Per alcuni utenti con la versione desktop del browser è stato impostato il motore di ricerca di Microsoft come predefinito.

Mozilla sceglierà Bing dopo Google?

La principale fonte di entrate (tra il 75% e il 95%) per Mozilla è proprio rappresentata dall’accordo sottoscritto con Google nel 2006 e rinnovato più volte in seguito. In base all’ultimo aggiornamento di agosto 2020, Mozilla riceverà tra 400 e 450 milioni di dollari all’anno fino al 2023. Quando l’utente installa Firefox trova Google come motore di ricerca predefinito, ma può cambiarlo nelle impostazioni.

A partire dal 6 settembre, l’1% degli utenti desktop utilizzeranno Bing come motore di ricerca predefinito, se hanno scelto di partecipare allo studio (deve essere selezionata la voce “Consenti a Firefox di installare e condurre studi” nelle impostazioni del browser). Per vedere l’elenco degli studi ai quali si partecipa è sufficiente digitale about:studies nella barra degli indirizzi. L’esperimento dovrebbe terminare a fine gennaio 2022.

Non è chiaro tuttavia il motivo per cui Mozilla ha avviato lo studio. Probabilmente vuole avere un “piano di backup” se l’accordo con Google non verrà rinnovato alla scadenza. Quella con l’azienda di Mountain View è una relazione di amore e odio. Attualmente Mozilla non può fare a meno dei soldi di Google, ma in diverse occasioni ha criticato le sue scelte in tema di privacy (l’esempio più recente riguarda la tecnologia FLoC), oltre al suo monopolio nel mercato dei browser.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Informatica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui