Microsoft Teams integrato nelle soluzioni SAP

Microsoft e SAP hanno annunciato i piani che prevedono l’integrazione di Teams nelle soluzioni business della multinazionale tedesca. L’obiettivo è fornire alle aziende tutti gli strumenti di produttività e collaborazione attraverso il cloud, evitando il passaggio tra le varie applicazioni.

Microsoft Teams nei software di SAP

La collaborazione tra Microsoft e SAP è iniziata nel 2019, quando è stata annunciata la migrazione di SAP S/4HANA (un software Enterprise Resource Planning) sul cloud di Azure, come alternativa alla distribuzione on-premise (presso le sedi dei clienti). Dato che la pandemia COVID-19 ha incrementato lo smart working, le due aziende ha deciso di semplificare il flusso di lavoro attraverso l’integrazione di Teams in SAP S/4HANA, SAP SuccessFactors (Human Capital Management) e SAP Customer Experience (Customer Relationship Management).

L’integrazione tra Microsoft Teams e i software SAP permetterà l’uso degli strumenti di collaborazione, senza passare da un’applicazione all’altra con un conseguente beneficio per la produttività. I clienti di SAP potranno utilizzare Teams verso metà 2021. SAP ha elencato tre possibili scenari.

SAP S4-HANA

L’integrazione tra Microsoft Teams e SAP S/4HANA consentirà di contattare direttamente i partner, avviando una comunicazione in tempo reale. Verrà inoltre semplificata l’esperienza di vendita mediante le chiamate dall’interno del software CRM. Infine sarà possibile organizzare riunioni con i dipendenti.

Microsoft Teams viene oggi utilizzato da oltre 500.000 aziende in tutto il mondo. Tra marzo e ottobre 2020, il numero di utenti attivi ogni giorno è aumentato da 44 a 115 milioni.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Informatica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui