Marvel’s Guardians of the Galaxy: DLSS e Ray Tracing confermati per PC, video dedicato alla colonna sonora

Giornata ricca di novità per Marvel’s Guardians of the Galaxy. Nvidia ha infatti annunciato che la versione PC supporterà Ray Tracing e DLSS, mentre Square Enix ha pubblicato un nuovo filmato dedicato alla colonna sonora del gioco.

In occasione della kermesse di colonia Nvidia ha confermato che il titolo Eidos Montreal supporterà le tecnologia di punta delle GPU della serie RTX. “Marvel’s Guardians of the Galaxy presenta una narrazione molto originale e un gameplay single-player entusiasmante, con un’estetica unica.”

“Grazie all’aggiunta del ray-tracing e di NVIDIA DLSS, i giocatori PC potranno godere delle grafiche di questo universo straordinario con prestazioni ancora più elevate.”, afferma Olivier Proulx, produttore senior, Eidos-Montréal. Per l’occasione è stato pubblicato un nuovo trailer sul canale YouTube di Nvidia con protagonista Raker, il leader della Universal Church of Truth, che potrete visualizzare qui sopra.

Square Enix invece ha pubblicato un nuovo video di approfondimento degli sviluppatori di Eidos, che ci presenta i talenti che hanno lavorato alla colonna sonora di Marvel’s Guardians of the Galaxy, e ci racconta qual è stata la loro fonte di ispirazione.

La colonna sonora di Marvel’s Guardians of the Galaxy include tre componenti musicali principali: un’epica colonna sonora orchestrale, un’incredibile compilation di classici degli anni ’80 e un album rock realizzato apposta per il gioco. Nel dietro le quinte Steve Szczepkowski, Senior Audio Director di Eidos-Montréal, ci spiega come il team di compositori abbia unito questi diversi elementi per creare un’esperienza musicale unica, che interagisce direttamente nel gameplay, grazie all’Huddle.

La meccanica dell’Huddle permette di utilizzare specifici brani per ottenere potenziamenti durante i combattimenti. Basterà accendere il walkman di Star-Lord per ascoltare una hit degli anni ’80 e dare nuova energia ai Guardiani nei momenti di difficoltà. Steve ci spiega che alcuni brani potrebbero sembrare fuori luogo nel mezzo di una battaglia, ma è proprio questo contrasto a rendere la situazione ancora più divertente.

Marvel’s Guardians of the Galaxy sarà disponibile dal 26 ottobre per PS5, PS4, Xbox Series X | S, PC, Xbox One e Nintendo Switch.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui