L’invasione di Xiaomi, Huawei P50 e ZenFone 8: parliamone in #NewSmartphone di Aprile

Siamo ormai giunti all’ultima domenica del mese di marzo e torna, come di consueto, il nostro appuntamento con la rubrica #NewSmartphone nella quale vi anticipiamo i prodotti più attesi delle prossime settimane. Siamo ormai usciti dall’inverno e la primavera sembra pronta a portarci una nuova invasione di smartphone, con Xiaomi che sembra davvero inarrestabile e già domani è pronta a sommergerci con una enorme quantità di novità.

Ma nel mese di aprile sono tante le novità attese, a partire da Huawei con la sua nuova linea P50, ma anche Google con nuove cuffie wireless, Samsung con nuovi smartwatch e ASUS, che potrebbe lanciare la serie ZenFone 8 con un modello compatto, richiesto a gran voce da molti utenti.


NewSmartphone di Aprile 2021 in video

Xiaomi Mi 11 e Mi Mix 4

In realtà Xiaomi presenterà domani 29 marzo, in un evento programmato per le 13,30, i suoi prodotti che verosimilmente saranno sul mercato a partire dal mese di aprile. I modelli più attesi sono indubbiamente Xiaomi Mi 11 Pro e Xiaomi Mi 11 Ultra, evoluzioni di quel Mi 11 lanciato in Cina a fine 2020 che ha dimostrato di poter competere con i migliori del mercato, al netto di qualche mancanza.

In particolare i nuovi modelli avranno un comparto fotografico più evoluto e, almeno questo indicano le indiscrezioni dell’ultima ora, saranno i primi smartphone Xiaomi a poter contare sulla certificazione IP68, ormai imprescindibile su uno smartphone commercializzato nella fascia di prezzo che orbita intorno ai 1.000 euro.

A completare la serie ci sarà Xiaomi Mi 11 Lite, dei quali Xiaomi si è lasciata sfuggire i prezzi qualche giorno fa, uno smartphone di fascia media che dovrebbe essere lanciato sia in versione 4G che in 5G, ma che potrebbe avere qualche difficoltà nello scontro fratricida con POCO X3 Pro e POCO F3.

Pensate che sia sufficiente per un evento? Secondo Xiaomi no, perché dovrebbero essere annunciati anche Xiaomi Mi MIX 4, il primo pieghevole del colosso cinese, e Xiaomi Mi Band 6 che sembra pronta a diventare la smart band definitiva con l’aggiunta di un ricevitore GPS e di altre funzioni ormai indispensabili. Conoscendo Xiaomi potrebbe esserci qualche altra sorpresa, ma già tutti questi prodotti bastano a soddisfare anche i Mi Fan più accaniti.

OnePlus

Aprile sarà anche il mese in cui acquistare OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro, le cui vendite inizieranno proprio a cavallo dei due mesi. Della versione Pro è già disponibile la nostra recensione completa, mentre quella di OnePlus 9 arriverà nei prossimi giorni. Se vi sono piaciuti i due smartphone di OnePlus ci sono già delle ottime occasioni per mettere a segno un vero affare.


A fine mese poi partirà la commercializzazione di OnePlus Watch, il primo smartphone targato OnePlus, in vendita a 159 euro e del quale potete scoprire tutte le caratteristiche in questo articolo.

Google

In attesa del nuovo Google Pixel, che dovrebbe vedere la luce nella prima metà del mese di giugno, aprile sarà il mese delle nuove Pixel Buds, che non dovrebbero introdurre grosse novità dal punto di vista del design ma dalle quali ci si aspetta un rinnovamento tecnico. In particolare è quasi certa la presenza di un sistema di cancellazione attiva del rumore, oltre ad alcune funzionalità dedicate alla gestione di Google Assistant.

Per quanto riguarda il nuovo smartphone, probabilmente Google Pixel 5a, ne riparleremo nelle prossime settimane, quando avremo maggiori dettagli e conferme più o meno ufficiali.

Huawei

Nonostante le grosse difficoltà che sta incontrando in seguito al ban commerciale degli Stati Uniti. Huawei continua a essere il punto di riferimento per quanto riguarda la fotografia su dispositivi mobili. Mancano conferme ufficiali, ma sembra certo che nel corso del mese di aprile vedremo la serie P50, in fase di sviluppo da diversi mesi.

I nuovi smartphone dovrebbero poter contare su un nuovo sensore Sony di dimensioni mai viste su uno smartphone (si parla di 1/1.18 pollici), scelta che porterebbe a un modulo fotocamera molto sporgente. Grazie alla collaborazione con Leica, che nel corso degli anni ha portato Huawei al vertice della fotografia su smartphone, sembra dunque che saranno respinti gli attacchi della concorrenza, inclusi quelli recenti di OnePlus e Hasselblad.

ASUS

Il produttore taiwanese segue una filosofia molto diversa dalla concorrenza e non sta inondando il mercato di smartphone, puntando piuttosto alla filosofia “pochi ma buoni”. A poche settimane dalla presentazione di ROG Phone 5, smartphone dedicato agli appassionati di mobile gaming, sta per arrivare la serie ZenFone 8, che dovrebbe essere composta da tre diversi modelli.

SAKE, PICASSO e VODKA, questi i nomi in codice dei tre modelli, tra i quali spicca la versione mini, che dovrebbe utilizzare uno schermo da 5,9 pollici, considerato ormai compatto per gli standard di mercato. Nonostante dimensioni inferiori alla media però dovremmo trovare uno pannello a 120 Hz, Snapdragon 888 e una fotocamera di tutto rispetto, con un nuovo sensore Sony.

Resta un alone di mistero sulla fotocamera frontale: ASUS manterrà il sistema flip della serie ZenFone 7 o, come mostra il codice del firmware di ROG Phone 5, avremo una fotocamera anteriore dedicata, magari con una soluzione punch hole.


Samsung

Dopo la presentazione dei nuovi smartphone di fascia media, Galaxy A52 e Galaxy A72, Samsung non dovrebbe presentare nuovi smartphone. Questo non significa però che l’azienda sud coreana stia dormendo sugli allori, tanto che nelle prossime settimane potrebbe arrivare, con un po’ di anticipo rispetto allo scorso anno, uno nuovo smartwatch.

In realtà dovrebbero essere due le novità in arrivo, Samsung Galaxy Watch 4 e Watch 4 Active, lanciati con un trimestre di anticipo rispetto a quanto ci aveva abituati Samsung in passato. Mancano le conferme ufficiali, per cui aprile potrebbe passare senza alcun annuncio da parte della compagnia asiatica.

Queste sono solo le novità più importanti in arrivo nel corso del prossimo mese, ma di certo non mancheranno le sorprese e tante altre novità. Come sempre non mancheremo di riportarvele, qui su TuttoAndroid ma anche su TuttoTech, sui nostri canali YouTube e sui social network, sempre pronti a portarvi le ultime notizie dal mondo della tecnologia. Con #TopSmartphone ci vedremo tra un mese, l’ultima domenica di aprile.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui