LineTime: un’app può aiutare contro l’Alzheimer

La startup torinese Garycom ha lanciato quest’anno il gioco LineTime che sfida gli utenti a riordinare una serie di eventi in ordine cronologico. Un concept tanto semplice quanto avvincente che ha fin qui visto oltre 3,5 milioni di sfide giocate e che potrebbe tornare utile nella lotta all’Alzheimer. Questo l’obiettivo di alcune delle novità che saranno introdotte nel corso del 2021.

LineTime, in arrivo funzioni utili contro l’Alzheimer

La registrazione degli eventi di una giornata e la sua successiva visione con “Crea la tua storia” e “Rivivi la tua storia” servirà proprio ad aiutare le persone affette dalla malattia a mantenere attiva la mente, ad allenarla, in modo divertente e coinvolgente, contribuendo così a conservare ricordi preziosi. Queste le parole di Eugenio Garibaldi, fondatore e CEO della startup torinese.

In Europa il 20% degli utenti ha una disabilità rilevante per la fruizione di prodotti digitali per come li concepiamo oggi e i casi di demenza sono destinati ad aumentare. L’esperienza utente, e i prodotti che sviluppiamo, devono considerare una fetta di popolazione che non può essere trascurata nel prossimo futuro. Poter fornire supporto in questo senso è per noi la sfida più importante. Grazie alle risorse a disposizione e al supporto di realtà come la Clinica della Memoria di Torino crediamo di poterci riuscire e questo ci dà molta fiducia per il futuro.

L'applicazione Linetime

L’Italia è il terzo paese al mondo per numero di persone affette da una qualche forma di demenza con 1,4 milioni di casi complessivi, 600.000 dei quali riconducibili proprio all’Alzheimer. Iniziative come quella messa in campo da Garycom con LineTime potrebbero essere utili quantomeno per sensibilizzare sul tema e spingere a un’acquisizione di consapevolezza, un primo importante passo per affrontarlo.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Informatica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui