LineageOS termina il supporto per Android 9 Pie: 24 i dispositivi interessati

LineageOS è la custom ROM più popolare in circolazione, in quanto è nata come un fork di CyanogenMod, ed è molto apprezzata nel panorama del modding perché offre un’esperienza simile a quella di Android stock, inoltre questa ROM ha continuato a supportare numerosi smartphone anche molto tempo dopo che il produttore li ha abbandonati.

Il progetto ha offerto build basate su Android 9 Pie dall’inizio del 2019 e in seguito molti dispositivi sono stati aggiornati ad Android 10 grazie a LineageOS 17.1. Con il supporto di Android 11 in arrivo, il supporto per Android 9 Pie sta purtroppo terminando.

Un nuovo commit individuato nel codice sul server di compilazione LineageOS rivela che non verranno più prodotte build per i dispositivi con LineageOS 16.0, pertanto gli smartphone non idonei per l’aggiornamento a LineageOS 17.1 (Android 10) non riceveranno più alcun update, nemmeno le patch di sicurezza.

LineageOS termina il supporto per 24 smartphone e tablet Android

Di seguito è riportato l’elenco completo degli smartphone e dei tablet Android che non riceveranno più gli aggiornamenti.

  • Huawei P20 Lite ( anne )
  • Huawei Honor View 10 ( berkeley )
  • Xiaomi Mi 5s ( capricorn )
  • Huawei P20 Pro ( charlotte )
  • OPPO F1 (Internazionale) ( f1f )
  • Huawei P Smart ( figo )
  • Samsung Galaxy Tab S2 9.7 Wi-Fi (2016) ( gts210vewifi )
  • SamsungGalaxy Tab S2 8.0 Wi-Fi (2016) ( gts28vewifi )
  • ZUK Z1 ( ham )
  • Samsung Galaxy S5 Plus ( kccat6 )
  • Xiaomi Redmi 3S / 3X ( land )
  • SamsungGalaxy S5 LTE-A ( lentislte )
  • SamsungGalaxy Grand 2 Duos ( ms013g )
  • OPPO R5 / R5s (Internazionale) ( r5 )
  • OPPO R7s (Internazionale) ( r7sf )
  • OPPO R7 Plus (Internazionale) ( r7plus )
  • Xiaomi Redmi 4 (X) ( santoni )
  • Asus Zenfone Max Pro M1 ( X00TD )
  • Asus Zenfone Max Pro M2 ( X01BD )
  • Lenovo Yoga Tab 3 Plus Wi-Fi ( YTX703F )
  • Lenovo Yoga Tab 3 Plus LTE ( YTX703L )
  • BQ Aquaris X2 ( zangya )
  • BQ Aquaris X2 Pro ( zangyapro )
  • Asus Zenfone 3 ( zenfone3 )

È un peccato che tutti questi dispositivi vengano abbandonati, ma alcuni potrebbero tornare a ricevere supporto se qualcuno porterà versioni più recenti di LineageOS o se arriveranno nuovi manutentori. Per alcuni dei dispositivi interessati sono disponibili anche build non ufficiali o altre ROM custom. A questo proposito, una nuova soluzione facilita chi vuole cimentarsi nel modding.

Da non perdere: Migliori smartphone Android: la classifica di febbraio 2021

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui