La fotocamera di OPPO Find X3 Neo convince DxOMark per il suo zoom

Anche per OPPO Find X3 Neo è arrivato il momento di dimostrare allo staff di DxOMark cosa è in grado di offrire agli utenti il suo comparto fotografico.

Ricordiamo che stiamo parlando di uno smartphone di fascia medio-alta lanciato lo scorso marzo e dotato di un display AMOLED da 6,55 pollici con risoluzione Full HD+ e refresh rate a 90 Hz, un processore Qualcomm Snapdragon 865 con supporto 5G, 12 GB di RAM e 256 GB di memoria integrata.

DxOMark mette alla prova la fotocamera di OPPO Find X3 Neo

Queste sono le caratteristiche del comparto fotografico di OPPO Find X3 Neo:

  • sensore primario da 50 megapixel (1/1,56 pollici) con pixel da 1 µm, apertura f/1.8, OIS, PDAF, DOL-HDR
  • sensore ultra grandangolare da 16 megapixel (1/3,09 pollici) con pixel da 1 µm, apertura f/2.2 lens e angolo di visione da 123°
  • teleobiettivo da 13 megapixel (1/3,4 pollici) con pixel da 1 µm e apertura f/2.4
  • sensore macro da 2 megapixel (1/5 pollici) con pixel da 1,75 µm e apertura f/2.4
  • registrazione video a risoluzione 2160p (a 60/30 fps), 1080p (a 60/30 fps) e 720p (a 60/30 fps)

OPPO Find X3 Neo DxOMark

Nei test di DxOMark lo smartphone di OPPO è riuscito a fare registrare 117 punti nelle foto, 103 punti nei video e 68 punti nello zoom, per un risultato complessivo di 115 punti, grazie al quale conquista la cinquantesima posizione della classifica, raggiungendo così ASUS ZenFone 7 Pro, OPPO Reno 10x Zoom e Samsung Galaxy S20 FE (Exynos), alle spalle di Huawei P30 Pro, Samsung Galaxy S21+ 5G (Exynos), Samsung Galaxy S21 5G (Exynos), Samsung Galaxy S10 5G (Exynos), Samsung Galaxy S10 5G e Samsung Galaxy Note 10+ 5G (con 116 punti) e davanti a OnePlus 7T Pro, OnePlus 7 Pro e Vivo X51 5G (con 114 punti).

Tra gli aspetti che hanno colpito positivamente i tester vi sono la qualità dei colori, la gamma dinamica, il livello dei dettagli, l’esposizione nei video e il bilanciamento del bianco.

Meno convincenti, invece, sono stati il funzionamento dell’autofocus, gli artefatti, il rumore negli scatti ultra grandangolari e nei video con luce bassa.

Potete trovare tutti i test di DxOMark seguendo questo link.

Leggi anche: la recensione di OPPO Find X3 Neo

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui