La DeLorean di Ritorno al Futuro all’asta per beneficenza: vale 500.000 dollari

La DeLorean di Ritorno al Futuro è stata messa all’asta per beneficenza, e il ricavato verrà devoluto alla fondazione di Michael J. Fox per la ricerca sul morbo di Parkinson.

Il valore dell’auto è stato stimato in 500.000 dollari sebbene non si tratti in realtà della vettura che è stata utilizzata durante le riprese di Ritorno al Futuro, bensì di un veicolo custom perfettamente funzionante, realizzato sulla base di quelle specifiche.

Vista in TV su Discovery Channel, la DeLorean in questione è stata costruita da Danny Botkin, Kevin Pike e Joe Walser utilizzando una vettura del 1981 a cui è stato aggiunto il ben noto Flusso Canalizzatore e tutti i dettagli presenti nei film.

Non solo: il vincitore dell’asta si porterà a casa anche un telecomando che consente di controllare alcune funzioni dell’auto da remoto, anche se puramente a scopo dimostrativo.

Mancano ancora diciannove giorni alla chiusura dell’asta e l’offerta più alta ammonta a 155.000 dollari, dunque non sappiamo se alla fine l’eventuale compratore della DeLorean si troverà a sborsare esattamente la somma sperata dagli organizzatori.

Se tuttavia vi avanzano almeno 156.000 dollari e volete provare a portarvi a casa questa splendida replica di uno dei veicoli più iconici della storia del cinema, ecco il link all’asta su Charitybuzz.

La replica della DeLorean all'asta per beneficenza.
La replica della DeLorean all’asta per beneficenza.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui