Jetpack Compose entra in beta, Google Pixel 5 in palio per gli sviluppatori

Jetpack Compose, il nuovo UI toolkit per Android con base Kotlin di Google e Jetbrain, entra ufficialmente nella fase beta. Intanto prende il via una challenge rivolta agli sviluppatori Android con Google Pixel 5 in palio.

Jetpack Compose ufficialmente in beta

Jetpack Compose


Come detto in apertura, Jetpack Compose entra ufficialmente nella fase di beta testing, questo vuol dire che è idoneo ad applicazioni production-ready.

Jetpack Compose potrebbe essere descritto come un’alternativa nativa di Android rispetto a Flutter, l’altro UI framework di Google. Jetpack e Flutter sono accomunati dall’utilizzo di un modello dichiarativo, in cui gli sviluppatori possono descrivere nel codice l’aspetto che vogliono conferire alla propria app, piuttosto che scrivere in che modo creare un determinato design.

L’utilizzo di Kotlin, e dunque di un linguaggio già familiare, potrebbe portare rapidamente a Jetpack Compose il consenso degli sviluppatori Android, che tra l’altro non incontrerebbero difficoltà a convertire gradualmente le proprie app.

Annunciato ufficialmente durante il Google I/O 2019, avevamo lasciato Jetpack Compose allo stadio di sviluppo Alpha, con un rilascio del toolkit completo atteso nel corso dell’anno.

Va detto che nei quasi due anni dall’annuncio da parte di Big G, con conseguente apertura alla contribuzione di sviluppatori terzi al progetto, oltre 200 contributi non riconducibili a Google hanno portato a risolvere oltre 700 bug.

Tutta questa mole di lavoro ci ha portati alla situazione attuale, in cui Google ha finalmente ritenuto Jetpack Compose pronto per la prima release beta, che porta con sé numerosi miglioramenti e nuove feature. Qui di seguito ne trovate l’elenco completo.


Jetpack Compose Beta features

  • Coroutines support (new)
  • Accessibility support for Talkback – support for other technologies will be in Stable (new)
  • Easy to use Animations, with a completely new API since alpha. (new)
  • Interoperability with Views
  • Material UI Components, all with @Sampled code
  • Lazy Lists – Jetpack Compose’s take on RecyclerView
  • DSL-based Constraint Layout
  • Modifiers
  • Testing
  • Theming and Graphics, with easy support for Dark and Light mode
  • Input and gestures
  • Text and editable text
  • Window management

New for Jetpack Compose in Android Studio Canary

  • Live Literals: real time update of literals in Preview and on device or emulator
  • Animation Preview: inspect and playback animations
  • Compose support in the Layout Inspector
  • Interactive preview: inspect and interact with a Composable in isolation
  • Deploy Preview: to deploy a Composable on your device without needing a full app

In vista della release stabile Google ha intenzione di dare la priorità al lavoro sulle funzioni più significative, come ad esempio quelle di accessibilità (a partire da TalkBack), senza naturalmente trascurare il miglioramento prestazionale delle app.

Adesso che finalmente Jetpack Compose può essere definito production-ready, Google deve darsi da fare per convincere gli sviluppatori ad adottare il nuovo toolkit e ha intenzione di farlo attraverso video, laboratori e persino challenge con premi interessanti come quella che vedremo tra poco.

Prima Jetpack Compose challenge

Jetpack Compose Challenge

Al fine di convincere il maggior numero possibile di sviluppatori a dare subito una possibilità al nuovo toolkit per realizzare UI nativa, Google ha dato il via ad una Android Dev Challenge della durata di un mese che mette in palio dei premi a tema Jetpack Compose. Il regolamento completo è disponibile a questo link.

In particolare, Big G lancerà quattro challenge settimanali che aiuteranno gli sviluppatori a familiarizzare subito con il toolkit. I temi comprenderanno animazioni, Material Theme, componibili e liste e ogni mercoledì, con un post sul blog, verranno forniti maggiori dettagli per partecipare. Trovate maggiori informazioni a questo link.

La challenge della prima settimana è già partita e sarà possibile partecipare fino alle ore 23.59 PT del 2 marzo 2021. La sfida consiste nel creare un’app mockup per l’adozione di cuccioli comprensiva di una schermata generale che mostri la lista dei cuccioli e di una dettagliata con le informazioni su ciascun cucciolo. Ecco maggiori informazioni:

Your UI must be fully built in Compose. Your submission will only be judged based on your app’s UI layer. To help you with the implementation, check out the Compose documentation on layouts, lists, text and navigation. For some paws-on learning try out the Compose pathway, with codelabs covering several topics useful in completing this challenge. 


Per questa prima challenge settimanale, le prime 500 persone che la completeranno riceveranno un trofeo Lego Jetpack Compose superhero. Prossimamente arriveranno premi nettamente più succulenti, su tutti Google Pixel 5.

Purtroppo per gli sviluppatori italiani, Google ha già precisato che i vincitori residenti in Paesi in cui Pixel 5 non viene venduto ufficialmente riceveranno una gift card di pari valore.

Leggi anche: Recensione Google Pixel 5: cambiano le priorità (in bene) ma resta la sostanza

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui