In Rete appaiono le schede tecniche di Xiaomi Mi 11 Pro 5G e Mi 11 Pro+ 5G

Xiaomi ha chiuso il 2020 presentando il nuovo Xiaomi Mi 11 5G, ma l’azienda cinese avrebbe in cantiere altri componenti della famiglia Mi 11; due di questi – il già chiacchierato Xiaomi Mi 11 Pro 5G e l’ancora inedito Xiaomi Mi 11 Pro+ 5G – sono apparsi sulla rete, o meglio ne sono apparse le schede tecniche (in via non ufficiale).

La probabile scheda tecnica di Xiaomi Mi 11 Pro 5G

Partiamo da Xiaomi Mi 11 Pro 5G, uno smartphone che dovrebbe sollevare ancora l’asticella rispetto a quanto visto con Mi 11; il display rimane lo stesso, un AMOLED da 6,81 pollici a risoluzione QHD+ (1440 x 3200 pixel, 515 ppi) targato Samsung con refresh rate a 120 Hz e campionamento del touch a 480 Hz, così come il SoC Snapdragon 888.


Le fotocamere posteriori rimangono sempre tre ma cambiano di caratteristiche: si parla infatti di un sensore principale da 50 megapixel Samsung GN2 con OIS, un sensore Sony IMX586/598 da 48 megapixel e un altro sensore Sony sempre da 48 megapixel ma con zoom ottico 5X e zoom ibrido 120X; la fotocamera frontale dovrebbe invece essere da 20 megapixel.

La batteria di Xiaomi Mi 11 Pro 5G dovrebbe avere una capacità di 5000 mAh (+400 mAh rispetto a Xiaomi Mi 11 5G), con supporto alla ricarica rapida cablata (tramite porta USB Type C) e non a 67 W. Presente inoltre l’NFC, un sensore per le impronte digitali sotto al display, supporto a WiFi 6E, Bluetooth 5.2, infrarossi e audio Harman Kardon.

Anche le dimensioni dovrebbero essere molto simili alla versione “base”, con 164,3 x 74,6 x 9,0 mm e un peso di 220 grammi.

Capitolo varianti e prezzi: la prima dovrebbe contare sull’abbinata 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna per un prezzo di 4999 Yuan (642 Euro al cambio), la seconda con RAM aumentata a 12 GB e prezzo di 5399 Yuan (693 Euro al cambio).

La probabile scheda tecnica di Xiaomi Mi 11 Pro+ 5G

Se l’anno scorso la serie era stata completata da Xiaomi con una versione Ultra, in questo 2021 l’azienda cinese dovrebbe invece puntare su una versione Plus; ecco quindi che potrebbe arrivare sugli scaffali anche Xiaomi Mi 11 Pro+ 5G.


Le differenze sarebbero minime rispetto alla versione Pro, e cadrebbero in particolare sul comparto fotografico: diventano infatti 4 i sensori a disposizione, partendo da un 50 megapixel Samsung GN2 con OIS, un sensore Sony IMX586/598 da 48 megapixel, un altro sensore Sony sempre da 48 megapixel ma con zoom ottico 10X e una sensore dedicato alla modalità ritratto da 12 megapixel e con zoom ottico 2X. Anche la fotocamera frontale cambia arrivando a 32 megapixel.

Altre piccole novità dovrebbero essere la certificazione IP68 e il supporto a Quick Charge 5.0. Le dimensioni dovrebbero essere di 164,3 x 74,6 x 9,5 mm per un peso di 230 grammi.

I prezzi previsti partono da 5599 Yuan (719 Euro al cambio) per la versione 8/256 GB e salgono a 5999 Yuan (770 Euro al cambio) per la versione 12/256 GB.

Ovviamente non trattandosi di informazioni ufficiali vi consigliamo di prendere quanto detto con le pinze.

In copertina Xiaomi Mi 10T Pro

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui