Il Cashback di Stato è disponibile anche su Amazon con un trucco: ecco come

Una delle limitazioni imposte dal Governo italiano sul Cashback di stato, che a dicembre permette di avere un rimborso fino a 150 euro, è quella che prende in considerazione esclusivamente gli acquisti effettuati nei negozi fisici. Questo di fatto esclude i colossi del web, Amazon in primis, che buona parte degli italiani utilizza sia per un discorso economico sia per evitare di andare in negozio in un periodo particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo.

Cashback di Stato su Amazon

In realtà esiste un modo per riuscire a ottenere il Cashback anche sugli acquisti effettuati su Amazon, in modo del tutto legale e senza dover ricorrere a nessun trucco. In realtà si va semplicemente a sfruttare la possibilità di acquistare ricariche e ottenere il rimborso del 10%, visto che il regolamento su questo punto è decisamente vago.


Nei supermercati, nei negozi di elettronica e in alcune tabaccherie è possibile acquistare le carte prepagate Amazon, molto utili ad esempio per fare un regalo in occasione di qualche ricorrenza. Se le acquisterete in un qualsiasi negozio fisico, ecco che potrete accumulare il 10% di cashback, risparmiando quindi sui prossimi acquisti.

Con le carte prepagate potrete poi incrementare il vostro credito sull’account Amazon, certi di aver comunque risparmiato il 10% sulle vostre spese. Ricordatevi ovviamente di utilizzare, per il pagamento in negozio, la vostra carta di credito/debito o il bancomat registrati nell’app IO.

In alternativa vi ricordiamo che è possibile accedere al cashback anche senza la SPID e l’app IO, come vi abbiamo raccontato in questo articolo, utilizzando alcuni sistemi di pagamento che si occupano in automatico di gestire le spese. Ricordiamo inoltre che anche PostePay, con un recente aggiornamento, ha aggiunto il supporto al Cashback di Stato per rendere più semplice la procedura.

Tenete sempre a mente le due principali limitazioni dell’operazione “Cashback di Stato”: la prima è che dovrete compiere almeno 10 transazioni per ottenere la somma accantonata, la seconda è che l’importo massimo rimborsabile per ogni acquisto è di 15 euro, quindi non dovrete acquistare carte prepagate per un importo superiore a 150 euro per ogni singola transazione. In questo modo potrete ottenere indirettamente il cashback su Amazon.it.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui