I nuovi Vivo X60 presto in Europa, guardate il sistema micro-gimbal in azione

Vivo ha appena lanciato a livello globale i nuovi smartphone della serie X60, comprendente i tre modelli Vivo X60, Vivo X60 Pro e Vivo X60 Pro Plus. Questi smartphone fanno del comparto fotografico il principale punto di forza, grazie alla collaborazione con Zeiss e alla tecnologia Pixel Shift, che porta sugli smartphone Vivo della serie X60 una migliore riproduzione dei colori.

Il sistema micro-gimbal è il punto di forza

Rispetto alle controparti cinesi, alimentate da un SoC Samsung Exynos 1080, le versioni globali di Vivo X60 e Vivo x60 Pro sono alimentate da un SoC Qualcomm Snapdragon 870, perché a detta dell’azienda risponderebbe meglio alle abitudini dei consumatori e ai diversi ambienti di Rete. Il tutto è accompagnato da 8 GB o 12 GB di RAM LPDDR5, 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione interna per la variante standard e 256 GB di storage UFS 3.1 per Vivo X60 Pro.


Vivo X60 è dotato di un display OLED (curvo per la variante Pro) da 6,56 pollici con risoluzione FullHD+, frequenza di aggiornamento di 120 Hz e supporto all’HDR10+. Mentre la variante standard offre una batteria da 4.300 mAh, Vivo X60 Pro è invece dotato di una batteria da 4.200 mAh ma entrambi supportano la ricarica rapida a 33 W.

Il comparto fotografico è l’aspetto probabilmente più interessante di questi nuovi smartphone, nonostante presentino delle sottili differenze rispetto la variante cinese. Vivo X60 e X60 Pro sono dotati di un sensore principale Sony IMX598 da 48 MP (f/1.48, flash LED, 4-axis OIS), una lente grandangolare da 13 MP (120°, f/2.2, 2.5 cm macro) e un obiettivo per foto-ritratto da 13 MP (50 mm, f/2.46). A ciò, Vivo X60 Pro aggiunge un teleobiettivo da 8 MP (f/3.4, zoom ottico 5x e zoom digitale fino a 60x), mentre entrambi gli smartphone sono dotati di una fotocamera interna per selfie da 32 MP (f/2.45). La differenza principale tra Vivo X60 e vivo X60 Pro (e Pro Plus) è che questi ultimi due implementino un sistema micro-gimbal per la fotocamera principale – che per la variante Pro Plus non è da 48 MP, bensì da 50 MP.

L’obiettivo della fotocamera è dunque montato su di un sistema rialzato che aiuta a stabilizzare i movimenti improvvisi, permettendo di realizzare video perfettamente stabilizzati. Su Vivo X60 Pro Plus, il sistema gimbal è stato applicato anche alla fotocamera grandangolare da 48 MP, rendendo questa funzione ancora più utile, visto che questa lente è ampiamente utilizzata nella videografia. Il sistema sembra funzionare molto bene e in alcuni casi riesce anche a garantire risultati migliori rispetto a quelli ottenuti con altri smartphone.

In questo video-confronto realizzato da un collaboratore di XDA-Developers, per esempio, il sistema micro-gimbal di Vivo X60 Pro Plus è stato confrontato con il sistema EIS di iPhone 12, e è riuscito a garantire una migliore stabilizzazione in determinate condizioni.

Vivo X60 Pro Plus ha superato a pieni voti anche il confronto con il sistema di stabilizzazione di Samsung Galaxy S21 Ultra, attualmente considerato uno dei migliori smartphone Android di fascia alta, dimostrando di essere molto più adatto alle riprese stabilizzate in più situazioni.


Insomma, sicuramente i nuovi smartphone Vivo daranno molto filo da torcere a tanti competitor, considerando anche il fatto che vengono commercializzati a un prezzo assai inferiore rispetto a quello di molti altri smartphone che presentano una scheda tecnica più o meno simile.

Vivo X60 Vivo X60 Pro sono disponibili a partire da oggi in india e in altri mercati selezionati nelle seguenti varianti:

  • Vivo X60 con 8 GB + 128 GB a circa 443 euro al cambio;
  • Vivo X60 con 12 GB + 256 GB a circa 490 euro al cambio;
  • Vivo X60 Pro con 12 GB + 256 GB a circa 585 euro al cambio;
  • Vivo X60 Pro Plus con 12 GB + 256 GB a circa 817 euro al cambio.

Caratteristiche tecniche Vivo X60

  • Display: 6,56″ (2.376 × 1.080 pixels) Full HD+, AMOLED, 120Hz, HDR10+
  • Processore: Octa Core (1 x 3.2GHz + 3 x 2.42GHz + 4 x 1.8GHz Hexa) Snapdragon 870 7nm
  • GPU: Adreno 650
  • RAM: 8GB LPDDR5 / 12GB LPDDR5
  • ROM: 128GB o 256GB (UFS 3.1)
  • Sistema operativo: Android 11 con OriginOS 1.0
  • Reti: Dual SIM
  • Fotocamera esterna:
    • Principale: 48 megapixel con Sony IMX598, f/1.48 con LED flash, 4-axis OIS
    • Grandangolo: 13 megapixel 120° con 2.5cm macro, f/2.2
    • Ritratto: 13 megapixel 50mm, f/2.46
  • Fotocamera interna: 32 megapixel, f/2.45
  • Sicurezza: sensore d’impronte in-display
  • Interfaccia: USB Type-C Audio
  • Dimensioni: 159,63 × 75,01 × 7,36mm
  • Peso: 175,6g
  • Connettività: 5G SA/ NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ax, Bluetooth 5.1, GPS (L1+L5 Dual Band) + GLONASS, USB Type-C
  • Batteria: 4.300mAh con ricarica rapida a 33W

Caratteristiche tecniche di Vivo X60 Pro

  • Display: curvo, 6,56″ (2.376 × 1.080 pixel), Full HD+, AMOLED, 120Hz, HDR10+
  • Processore: Octa Core (1 x 3.2GHz + 3 x 2.42GHz + 4 x 1.8GHz Hexa) Snapdragon 870 7nm
  • GPU: Adreno 650
  • RAM: 8GB LPDDR5 / 12GB LPDDR5
  • ROM: 256GB (UFS 3.1)
  • Sistema operativo: Android 11 con OriginOS 1.0
  • Reti: Dual SIM
  • Fotocamera esterna:
    • Principale: 48 megapixel con Sony IMX598, f/1.48 con LED flash, 4-axis OIS
    • Grandangolo: 13 megapixel 120° con 2.5cm macro, f/2.2
    • Ritratto: 13 megapixel 50mm, f/2.46
    • Telephoto: 8 megapixel, f/3.4 aperture con zoom ottico 5x e digitale fino a 60x
  • Fotocamera interna: 32 megapixel, f/2.45
  • Sicurezza: sensore d’impronte in-display
  • Interfaccia: USB Type-C Audio
  • Dimensioni: 158,57 × 73,24 × 7,59mm
  • Peso: 178g
  • Connettività: 5G SA/ NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ax, Bluetooth 5.1, GPS (L1+L5 Dual Band) + GLONASS, USB Type-C
  • Batteria: 4.200mAh con ricarica rapida a 33W

Caratteristiche tecniche di Vivo X60 Pro Plus

  • Display: curvo, 6,56″ (2.376 × 1.080 pixel), Full HD+, AMOLED, 120Hz, HDR10+
  • Processore: Octa Core (1×2.84 GHz Kryo 680 + 3×2.42 GHz Kryo 680 + 4×1.80 GHz Kryo 680) Snapdragon 880 5nm
  • GPU: Adreno 660
  • RAM: 12GB LPDDR5
  • ROM: 256GB (UFS 3.1)
  • Sistema operativo: Android 11 con OriginOS 1.0
  • Reti: Dual SIM
  • Fotocamera esterna:
    • Principale: 50 megapixel con 1/1.31”, 1.2µm, dual pixel PDAF, autofocus laser, OIS
    • Grandangolo: 48 megapixel 114°
    • Periscopio: 8 megapixel f/3.4
    • Telephoto: 32 megapixel, f/2.1, 0.8 µm pixel
  • Fotocamera interna: 32 megapixel, f/2.45
  • Sicurezza: sensore d’impronte in-display
  • Interfaccia: USB Type-C Audio
  • Dimensioni: 158,6 × 73,4 × 9,1 mm
  • Peso: 190,6 g
  • Connettività: 5G SA/ NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ax, Bluetooth 5.1, GPS (L1+L5 Dual Band) + GLONASS, USB Type-C
  • Batteria: 4.200mAh con ricarica rapida a 33W

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui