HONOR non si ferma più e presenta X20 con SoC MediaTek

Durante l’evento ufficiale di queste ore, HHONOR ha presentato la nuova famiglia di dispositivi HONOR Magic3, composta da tre device piuttosto interessanti. L’azienda cinese però non si è fermata soltanto a questi tre modelli ma ha lanciato sul mercato anche il nuovo X20 che si colloca nella fascia media, con SoC MediaTek Dimensity 900. Dopo aver riacquisito la possibilità di utilizzare i Google Play Services e i processori Snapdragon 888+ (su Magic3) HONOR sembra dunque intenzionata ad aggredire una porzione di mercato ricca di competitor e ottime proposte.

HONOR X20 è dotato di uno schermo da 6,67 pollici LCD a 120 Hz di refresh rate. In maniera simile ai fratelli maggiori della serie Magic3, la fotocamera anteriore da 16 MP è contenuta in un foro allungato posto in alto a sinistra. Nella parte posteriore invece troviamo un modulo da tre fotocamere composto da un sensore principale da 64 MP accompagnato da due sensori da 2 MP utilizzati per migliorare la profondità e gli scatti macro. Il dispositivo è disponibile in tre colorazioni: nero notte, blu aurora e argento titanio.

Honor X20

Per quanto riguarda la componentistica interna HONOR X20, come detto, è dotato di SoC MediaTek Dimensity 900 accoppiato a 6 o 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna, che può essere espansa tramite una MicroSD. La batteria ha una capienza di 4300 mAh e supporta la ricarica rapida a 66W. Questo permette al dispositivo di ricaricarsi da 0 al 50% in soli 15 minuti, mentre l’azienda cinese sostiene che la batteria permette di fare una giornata intera senza ricaricare il dispositivo.

Anche HONOR X20, nonostante non sia un dispositivo di punta, è dotato della tecnologia che permette di “espandere” la RAM in maniera intelligente, aggiungendo 2GB di memoria aggiuntivi, permettendo così allo smartphone di raggiungere fino a 10 GB di memoria RAM. La tecnologia utilizza uno spazio della ROM che viene allocato per lavorare come fosse una RAM. Sappiamo comunque che le memorie di massa, seppur molto veloci non saranno mai veloci quanto quelle di una RAM, quindi questa feature può tornare utile soltanto in casi particolari o estremi.

Honor X20 ricarica rapida

HONOR ha posto attenzione anche alla velocità di trasferimento dati Internet, che viene migliorata e resa più affidabile da due tecnologie. Una permette di utilizzare entrambi i modem 5G presenti nel SoC MediaTek mentre l’altra unisce le varie connessioni in modo che lavorino assieme armoniosamente, e secondo HONOR questo migliora le prestazioni sia nel gaming che nel download di file.

HONOR X20 sarà disponibile in Cina a partire dal 13 agosto, e sarà offerto in tre combinazioni di RAM e ROM. La versione base (6+128 GB) costerà l’equivalente di 290$ circa mentre le due versioni più capienti (8+128 e 8+256 GB) saranno vendute rispettivamente a 339 e 386$. Una settimana insomma ricca di eventi e nuovi dispositivi, viste le presentazioni di Xiaomi MIX 4, Samsung Galaxy Fold3 5G e Flip3 5G e dei nuovi HONOR Magic3

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui