Halo Infinite: prime modifiche al Battle Pass disponibili, ma i fan non sono soddisfatti

A pochi giorni dal lancio della beta multiplayer di Halo Infinite, 343 Industries ha già apportato delle prime modifiche al Battle Pass per migliorarne la progressione. Tuttavia apparentemente molti giocatori non sono ancora soddisfatti.

Nel corso della giornata odierna, John Junyszek di 343i aveva promesso l’arrivo di alcuni cambiamenti al Battle Pass nei prossimi giorni. Ebbene, in anticipo rispetto alle previsioni iniziali, le modifiche sono già attive da ora, come confermato dal profilo twitter ufficiale dello studio.

Oltre alla risoluzione di alcuni bug relativi alle sfide settimanali, le modifiche fatte da 343i includono una nuova challenge “Play 1 Game” che garantisce 50XP, nonché l’inserimento di nuove sfide che dovrebbero facilitare la progressione per i giocatori di ogni livello.

Non solo, è stata prolungata la durata degli XP Boosts da 30 minuti a un’ora. Inoltre, come già confermato in precedenza, dato che i cambiamenti hanno azzerato tutti i progressi dei giocatori nelle sfide in corso, per farsi perdonare gli sviluppatori regaleranno il visore Sigil Mark VII, ovvero la Ultimate Reward della settimana corrente, a tutti coloro che loggeranno in Halo Infinite tra il 23 e il 30 novembre.

Nonostante ciò, apparentemente molti giocatori non sono soddisfatti dei primi cambiamenti apportati da 343 Industries e sono convinti che non nonostante tutto la progressione del Battle Pass della Stagione 1 di Halo Infinite sia ancora troppo lenta, mentre altri non sopportano il fatto che l’ottenimento degli XP sia legato esclusivamente al completamento delle sfide.

“Lo so che il battle pass non scadrà mai e sono d’accordo con questa scelta. Ma dato che lavoro a tempo pieno, 40 ore a settimana o più, non ho il tempo per grindare dopo il lavoro. Quindi quando gli XP sono così pochi non è per nulla gratificante. È difficile trovare la voglia di giocare”

“Scusate ma con soli 50XP per match dovrà licenziarmi per raggiungere il livello 100 in tempi ragionevoli… e no, non voglio essere forzato ad utilizzare armi specifiche o giocare in determinate modalità per queste noiose sfide. 100XP per una sconfitta, 300XP per una vittoria. Così sarebbe giusto.”

“Finché non inizierete a ricompensare con gli XP la cattura degli obiettivi, le uccisioni e le vittorie nei match onestamente non importa quello che farete… vinco con 24 uccisioni e 4 morti ma vengo ricompensato con 0 XP perché non ho ucciso persone come dite voi.”

Questi sono solo alcuni esempi dei numerosi commenti su Twitter dei giocatori di Halo Infinite in risposta al tweet che abbiamo riportato sopra.

Ovviamente siamo ancora agli inizi del lungo percorso del multiplayer di Halo Infinite e 343 Industries ha ancora tutto il tempo necessario per apportare ulteriori modifiche laddove necessario.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui