Halo Infinite, l’Assassinio non sarà presente al lancio bensì arriverà più avanti

Halo Infinite non includerà al lancio l’Assassinio, la manovra resa celebre nei precedenti episodi della serie che consente di finire l’avversario colpendolo alle spalle.

A poche ore dall’inizio della tech preview di Halo Infinite, emergono dunque nuovi dettagli sul gameplay del titolo sviluppato da 343 Industries e, in particolare, sugli elementi relativi al bilanciamento.

“L’Assassinio non sarà presente al lancio di Halo Infinite”, ha detto il mission designer Tom French durante lo streaming di ieri sera. “Adoriamo queste finisher, ma capita che molte persone le disattivino perché implicano degli svantaggi.”

Il team di sviluppo ha dunque deciso di prendersi un po’ di tempo per riflettere sulla questione e comprendere come gli Assassinii possano trovare posto nel gameplay di questo nuovo episodio senza minarne il bilanciamento.

La chiave sarà capire quale sia il modo migliore per inserire le finisher in questione nell’ambito della nuova struttura sandbox di modo che non solo abbiano senso e risultino accessibili, ma che restituiscano anche soddisfazione nell’eseguirle.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui