Halo Infinite: armi confrontate con la demo 2020, la differenza è notevole

All’E3 2021 Microsoft ha messo in scena un grande evento, condividendo trailer di molteplici giochi molto interessanti. C’è stato spazio per Starfield, Forza Horizon 5, Redfall, ma anche per Halo Infinite. Il gioco di 343 Industries era un sorvegliato speciale dopo la presentazione dello scorso anno. Ora, possiamo fare un confronto delle armi con quelle della demo del 2020 e vedere che le differenze sono notevoli.

Il confronto delle armi è stato proposto da Idle Sloth, su Twitter. Tralasciando i fondali, che sono differenti, possiamo vedere che le armi sono nettamente cambiate. Anche tenendo conto del fatto che le immagini della demo del 2020 potrebbero essere prese da una diretta streaming di qualità inferiore, è innegabile che la qualità dei materiali e degli effetti di luce è nettamente superiore nella nuova versione di Halo Infinite.

Chiaramente, questo anno extra concesso a 343 Industries sta dando i propri frutti, con un miglioramento generale della qualità di Halo Infinite. La scelta di Microsoft di rimandare il gioco si dimostra ancora una volta la migliore.

Halo Infinite, ricordiamo, proporrà una modalità campagna a pagamento e una modalità free to play online, che saranno lanciate in contemporanea su Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Per poter scoprire tutti i dettagli sul gioco, fate riferimento al nostro articolo: Halo Infinite, l’anteprima con le novità dell’E3 2021.

Se in particolar modo vi interessa il lato multigiocatore, allora potete leggere il nostro speciale: Halo Infinite, anteprima delle novità sul multiplayer dell’E3 2021.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui