Guardate a cosa ha pensato Xiaomi per un suo prossimo smartphone

Di tanto in tanto emergono in Rete dei brevetti interessanti che ci svelano quelli che potrebbero essere i progetti futuri dei principali produttori di smartphone e questo pare essere il caso di un nuovo brevetto registrato da Xiaomi e relativo ad un telefono dotato di un comparto fotografico posteriore con una configurazione a dir poco insolita.

Basta un rapido sguardo, infatti, per notare che il team del colosso cinese ha pensato ad uno smartphone che sulla parte posteriore presenta quattro fotocamere, ciascuna delle quali posizionata in uno degli angoli del device.


Ecco il nuovo interessante brevetto di Xiaomi

Il brevetto in questione, registrato presso il WIPO (World Intellectual Property Organization), ha ad oggetto uno smartphone che, grazie alla speciale configurazione del comparto fotografico posteriore, potrebbe essere sfruttato per la realizzazione di scatti 3D e per la registrazione di video 3D.

Xiaomi brevetto

Trattandosi di un brevetto di design, gli altri elementi che è possibile individuare vanno in secondo piano ma, ad ogni modo, tra di essi vi sono un ampio display senza fori o notch (potrebbe avere una fotocamera frontale integrata sotto lo schermo o nella cornice dalle dimensioni piuttosto generose), l’ingresso jack audio da 3,5 mm e una porta USB Type-C.

Xiaomi brevetto

Purtroppo la documentazione relativa al brevetto non ci fornisce ulteriori indicazioni sulle possibili feature di questo smartphone ed allo stato attuale non è nemmeno possibile azzardare ipotesi sul suo effettivo lancio sul mercato (spesso, infatti, i brevetti non si tramutano in device destinati alla commercializzazione).

I vari produttori di smartphone sono costantemente impegnati in un lavoro di ricerca e sviluppo di nuove soluzioni che possano consentire ai propri device di offrire feature esclusive e sempre più all’avanguardia e senza dubbio la possibilità di realizzare contenuti in 3D rappresenta una funzionalità molto interessante. Staremo a vedere se Xiaomi deciderà di puntare effettivamente su questa soluzione.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui