GTA: The Trilogy – The Definitive Edition include una modalità VR incompleta

A quanto pare all’interno dei file di gioco di GTA: The Trilogy – The Definitive Edition si cela una modalità VR incompleta.

La scoperta è stata condivisa da Ben Turpin di Rockstar Intel con un filmato su Twitter che potrete vedere nel post qui sotto. All’apparenza si tratta di una modalità in prima persona, un po’ come quella di GTA 5, ma per attivarla su PC bisogna utilizzare il comando “GTA.VR.1” nel menu debug, il che suggerisce che si tratta di una funzione a cui Grove Street Games stava lavorando con in mente i visori per la realtà virtuale.

Turpin afferma che, seppur incompleta, questa modalità in prima persona funziona piuttosto bene, avrebbe solo bisogno di qualche ritocco per quanto riguarda le collisioni. La feature è nascosta tra i file di gioco di GTA: The Trilogy – The Definitive Edition e per attivarla è necessario usare delle mod e accedere al menu debug. Insomma è un po’ più complicato da utilizzare rispetto ai trucchi.

Magari questa modalità VR o in prima persona un giorno verrà completata e implementata tramite un update, anche se probabilmente è meglio non sperarci troppo, dato che per al momento la priorità di Rockstar Games è quella di sistemare il prima possibile i numerosi problemi tecnici di GTA: The Trilogy – The Definitive Edition.

Rimanendo in tema, all’interno della raccolta potrebbe essere nascosta un’immagine di GTA 6.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui