GTA 6 includerà una propria criptovaluta secondo il noto leaker Henderson

GTA 6 è uno dei giochi più attesi di sempre e, considerando il successo ottenuto da Grand Theft Auto 5, non è difficile capirne il motivo. Nel corso degli ultimi anni sono circolati continuamente rumor sulle possibili ambientazioni, sulla trama e sui personaggi. Ora, però, scopriamo qualcosa di molto diverso: secondo il noto leaker Tom Henderson, GTA 6 includerà una propria criptovaluta in stile Bitcoin.

Henderson è noto per i suoi corretti leak dedicati a Call of Duty e Battlefield, quindi è una fonte che ha senso ascoltare. Come sempre, ricordiamo che parliamo di un rumor, non di informazioni ufficiali, quindi bisogna sempre approcciare queste informazioni con cautela. Ciò che Henderson riporta su GTA 6 è però molto interessante.

GTA 6, che sarà ambientato in un periodo moderno sempre secondo Henderson, ricompenserà il giocatore con una criptovaluta in-game (non una vera criptovaluta, chiaramente) in alcune missioni di gioco legate a personaggi che hanno bisogno di trasferire “grandi quantità di denaro in modo veloce e non rintracciabile”. In pratica, oltre al normale denaro, il giocatore avrà accesso a una seconda valuta. Questa potrà essere usata per investire su specifiche azioni di mercato tramite un broker dedicato. Questa criptovaluta non si chiamerà Bitcoin, specifica anche il leaker.

Come afferma Henderson, se GTA 6 implementasse in modo adeguato la questione, sarebbe un notevole vantaggio per le criptovalute reali, in quanto un gran numero di persone si abituerebbe all’esistenza di questa valuta alternativa. Henderson afferma anche che non si tratta di uno scherzo e che questo è quanto ha sentito da una fonte che lui ritiene affidabile.

Si è parlato anche del reveal di GTA 6 in un evento di Grand Theft Auto Online secondo un leak.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui