Google URL2Video: dalla pagina Web al video

In un futuro non troppo lontano sarà possibile creare un video in modo del tutto automatico, lasciando che sia l’intelligenza artificiale a occuparsi della fase di editing e montaggio, partendo dalle informazioni presenti all’interno di una pagina Web. Questa la funzione della tecnologia battezzata URL2Video e messa a punto dai ricercatori di Google.

L’IA di Google crea un video dal contenuto di una pagina

Il gruppo di Mountain View l’ha descritta in un documento intitolato Automatic Video Creation From a Web Page. Qui sotto uno schema che illustra in modo piuttosto esplicativo quali sono i passaggi gestiti dagli algoritmi partendo dall’input (l’indirizzo della pagina), passando dall’analisi dei contenuti e giungendo infine all’output (il filmato restituito in uscita).

Il funzionamento del tool URL2Video di Google

Il layout e lo stile verranno generati tenendo in considerazione fattori come il linguaggio utilizzato sul sito e le immagini. L’utente avrà ad ogni modo la possibilità di agire su impostazioni come l’aspect ratio del risultato e di intervenire personalizzando ogni sezione.

URL2Video non è ancora un prodotto destinato al grande pubblico: si trova al momento in sviluppo e in fase sperimentale. Google non ha reso noto quanto occorrerà attendere prima di poterlo testare, ma parlando di prospettive ha affermato di voler integrare in futuro nuove funzionalità dedicate tra le altre cose al voice over ovvero alla sovrapposizione di una voce fuori campo per commentare le immagini e le animazioni mostrate.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Informatica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui